Notizie Nazionali Politica

Fisco, il Governo chiede un rinvio: slitta l’arrivo della delega in aula

Era previsto il 9 maggio. Marattin: rischio di buttare a mare un lavoro condiviso

Print Friendly and PDF

Slitta nuovamente l'arrivo in aula a Montecitorio della delega fiscale, previsto il 9 maggio. Il Governo ha infatti chiesto il rinvio della trattazione durante l'ufficio di presidenza della commissione Finanze che si è concluso poco fa alla Camera. «Il Governo ha chiesto un rinvio che origina dalla necessità di chiudere un pacchetto che possa essere votato da tutti serenamente», spiega il sottosegretario all'Economia Federico Freni, precisando che «il ministro per i Rapporti con il Parlamento Federico D'Incà indicherà in conferenza dei capigruppo le tempistiche del rinvio». Anche il presidente della commissione Finanze, Luigi Marattin, conferma che «il Governo ha chiesto il rinvio, ne prendo atto e scriverò al presidente Fico per rinviarla ad altro calendario. Mi limito a notare che presiedo una commissione che lavora da un anno e mezzo su questa delega, su cui è stato trovato un accordo già il 30 giugno scorso, e quindi mi chiedo dove stiamo andando e se non si corra il rischio di buttare a mare quel lavoro condiviso».

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
04/05/2022 20:11:57


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Ballottaggi amministrative: sono oltre 2 milioni gli italiani chiamati al voto in 65 comuni >>>

Femminicidi, scontro Valente-Pillon sulle audizioni della Commissione giustizia >>>

Berlusconi in comizio a Monza: “Torno in campo per le politiche del 2023" >>>

Di Maio lascia i 5Stelle: “Di fronte ad atrocità di Putin dovevamo scegliere" >>>

M5S, convocato il consiglio nazionale: sul tavolo l’espulsione di Di Maio >>>

Comunali, a Messina lo scrutinio non è ancora concluso a sei giorni dal voto >>>

A settembre L'Italia c'è, il polo riformista guidato da Sala >>>

Conte: "Il nostro elettorato soffre a stare nel governo, ci chiede di uscire >>>

Comunali: Palermo, Genova e L'Aquila al centrodestra. Al primo turno 15 ballottaggi >>>

Exit poll, Genova e Palermo verso il centrodestra già al primo turno >>>