Notizie dal Mondo Cronaca

Il coronavirus è stato prodotto in un laboratorio di Wuhan. Ci sono le prove

Lo sostiene Matthew Pottinger, vice National Security Advisor degli Usa

Print Friendly and PDF

“Il laboratorio di Wuhan è la più probabile sorgente del coronavirus”, lo sostiene Matthew Pottinger, vice National Security Advisor degli Usa rivelando che è stata causata da una fuoriuscita di liquido da un laboratorio governativo. Gli Usa hanno ripetutamente indicato la Cina come Paese dal quale si è scatenata la pandemia di Covid-19, accusando il governo di Pechino di aver facilitato la diffusione dell'agente patogeno.

Covid, prodotto in Cina

Il vice consigliere per la sicurezza nazionale ha rilanciato l’accusa in una riunione via Zoom con alcuni parlamentari britannici affermando che gli Stati Uniti sono in possesso di prove schiaccianti del fatto che il Covid-19 sarebbe stato prodotto in un laboratorio di Wuhan ed inavvertitamente rilasciato nell'ambiente. La notizia è stata lanciata da il Daily Mail. "Ci sono prove sempre più evidenti che il laboratorio [di Wuhan, ndr] sia la più credibile fonte di propagazione del virus", sono state le parole attribuite a Pottinger dal quotidiano. Rilanciando la notizia in America, il New York Post chiosa. Pottinger ha riproposto la teoria di Wuhan proprio mentre l’Unione Europea ha raggiunto un nuovo accordo sugli investimenti con la Cina. Accordo che ha provocato le proteste dello stesso Pottinger e perplessità da parte dello staff del presidente-eletto Biden.

La teoria del laboratorio di Wuhan

Pottinger è stato sin dall'inizio della pandemia Usa uno dei più ferventi sostenitori della teoria del "laboratorio di Wuhan" ed è noto che sotto sue istruzioni l'intelligence americana ha lavorato per mesi al fine di ottenere informazioni a sostegno di tale teoria. Parlando in questi giorno con gli inglesi ha ribadito che il virus può essere sfuggito, “a causa di una fuga o di un incidente”. E ha aggiunto: “Anche figure dell’establishment cinese a Pechino hanno apertamente escluso la storia del mercato”. Pottinger ha anche detto di non nutrire molta fiducia nel team di esperti della Organizzazione Mondiale della Sanità

La versione dell'Oms

Finora l'Organizzazione Mondiale della Sanità non ha fornito una versione definitiva in merito all'origine del coronavirus, in quanto non è ancora stato individuato con certezza il paziente zero. Mentre le indagini vanno avanti, gli Stati Uniti hanno accusato la stessa Oms di essere una marionetta nelle mani della Cina, con il presidente Trump che nel mese di maggio ha annunciato un taglio ai finanziamenti per l'organizzazione internazionale. Secondo Pottinger data l’influenza che la Cina esercita sulla Oms, l’inchiesta sarà annacquata. A ragion del vero, finora tutte le indagini della Omsnon hanno dato risultati e il paziente Zero non è stato mai trovato.

Pechino sostiene un'origine multicentrica

Nelle stesse ore in cui il Daily Mail riporta le dichiarazioni di Pottinger, il ministro degli Esteri cinese, Wang Yi ha annunciato che le indagini condotte da Pechino sull'origine del coronavirus sono arrivate ad una conclusione.
Naturalmente la Cina dà una versione totalmente diversa rispetto a quella sostenuta dagli americani, e cioè di una pandemia scatenatasi in seguito allo scoppio di diversi focolai in varie parti del mondo.Yi ha ribadito come la Cina sia stato il primo Paese ad identificare e a rilevare dei casi di Covid-19 negli esseri umani e ad avviare la macchina scientifica per giungere all'isolamento del genoma del nuovo agente patogeno, dando così il suo contributo alla lotta contro lo stesso. Il ministro ha quindi rilevato che Pechino si colloca in prima linea nella lotta alla disinformazione sulla questione del Covid e alla salvaguardia "della memoria collettiva nella battaglia contro la pandemia".

Notizia e Foto tratte da Tiscali
© Riproduzione riservata
06/01/2021 16:51:18


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Otto accoltellati in Svezia da un uomo, alcuni sono gravi >>>

Forti scosse di terremoto in Grecia, a nord di Larissa: superati i 6 gradi Richter >>>

Vaccino anti-Covid: Ue firma un contratto con Moderna per altre 300 milioni di dosi >>>

Francia, l’ex presidente Sarkozy condannato a 3 anni per intercettazioni e corruzione di un giudice >>>

Migranti, nuovo salvataggio della Sea Watch 3 nel Mediterraneo centrale >>>

Usa, una seconda donna accusa Cuomo di molestie sessuali >>>

Attanasio avvisò il governo congolese del viaggio a Goma >>>

Russia: abolito il voto sul ritorno della statua simbolo del Kgb a Mosca >>>

Usa, bin Salman autorizzò il blitz per uccidere Khashoggi >>>

Germania, maxi operazione contro una rete di estrema destra: 8 arresti >>>