Notizie dal Mondo Attualità

Austria: la Corte costituzionale consente il suicidio assistito

Nuova cornice normativa entro un anno

Print Friendly and PDF

La Corte costituzionale austriaca ha dichiarato incostituzionale la punibilità del suicidio assistito. Il reato è in contrasto con il diritto all'autodeterminazione, stabilisce la Corte suprema in una sentenza resa pubblica in serata. L'omicidio su richiesta resta invece vietato. La politica dovrà ora stabilire entro un anno la nuova cornice normativa, visto che il divieto del suicidio assistito sarà sospeso il primo gennaio 2022, informa l'agenzia Apa. 

Redazione
© Riproduzione riservata
13/12/2020 06:47:16


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Attualità

Tokyo 2020, scelta una donna dopo la frase sessista di Mori >>>

Svolta Jaguar, dal 2025 solo vetture elettriche >>>

Addio Daimler, il gruppo tedesco si chiamerà Mercedes-Benz >>>

Gli Usa rientreranno nel Consiglio dei Diritti Umani dell'Onu >>>

Il nuovo jet supersonico sta per decollare: ecco l’erede del Concorde, in pista dal 2025 >>>

Lo Sri Lanka riapre al turismo grazie alle bolle di biosicurezza >>>

Ufo, la Cia svela migliaia di dossier governativi >>>

Capitol Hill sotto assedio, c'è un ferito >>>

I 18 anni di Greta Thunberg, la coscienza ambientalista della Terra >>>

Brexit: il padre di Boris Johnson chiede la nazionalità francese >>>