Notizie dal Mondo Attualità

Svolta nella ricerca: lesioni spinali riparate con le staminali del midollo

L'esperimento, riuscito nel topo, potrebbe portare a nuove strategie rigenerative anche nell'uomo

Print Friendly and PDF

Il midollo spinale può essere rigenerato dopo una lesione grazie alle sue stesse cellule staminali: al loro interno è stato infatti scoperto un 'interruttore' che le induce a formare nuove cellule (chiamate oligodentrociti) che vanno a rivestire e isolare i prolungamenti dei neuroni, favorendo la trasmissione degli impulsi nervosi. L'esperimento, riuscito nel topo, potrebbe portare a nuove strategie rigenerative anche nell'uomo, come spiegano i ricercatori svedesi del Karolinska Institutet nel loro studio pubblicato sulla rivista Science. «Abbiamo scoperto che le staminali non sono costrette a formare solo il tessuto cicatriziale e abbiamo capito che in realtà possiamo spingerle in un'altra direzione per formare cellule che contribuiscono alla riparazione», spiega il primo autore dello studio, Enric Llorens-Bobadilla. Il prossimo passo sarà quello di «verificare se anche nell'uomo esistono simili cellule staminali in numero sufficiente vicino al canale centrale del midollo spinale», come sottolineato in un articolo di commento dagli esperti Catherina Becker e Thomas Becker dell'Università di Edimburgo. 

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
02/10/2020 05:32:57


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Attualità

Ufo, la Cia svela migliaia di dossier governativi >>>

Capitol Hill sotto assedio, c'è un ferito >>>

I 18 anni di Greta Thunberg, la coscienza ambientalista della Terra >>>

Brexit: il padre di Boris Johnson chiede la nazionalità francese >>>

L’aborto adesso è legale anche in Argentina >>>

Austria: la Corte costituzionale consente il suicidio assistito >>>

Matteo Mecacci nuovo direttore Ufficio Osce diritti umani >>>

Twitter cederà l’account del presidente a Biden il 20 gennaio >>>

Gran Bretagna: Johnson lancia mega programma di spese militari >>>

Zuckerberg: “Facebook non è pensato per indurre dipendenza” >>>