Opinionisti Matteo Canicchi

Lavori e mestieri a Sansepolcro durante l’Impero Napoleonico

Un documento nascosto nell'archivio storico della biblioteca biturgense

Print Friendly and PDF

In un periodo così difficile come quello attuale, è bello pensare a quando sarà di nuovo possibile prendersi un po’ di tempo anche per entrare nell’Archivio Storico della Biblioteca di Sansepolcro. Proprio in questo luogo è conservato un grande documento rettangolare (cm 200x120), datato 19 aprile 1812, riguardante il periodo della dominazione francese sulla Toscana. In esso sono riportati i nomi e i cognomi di 1205 uomini in grado di lavorare ed i loro mestieri, per un totale di 70 diverse professioni. Non mancano le donne, alle quali venivano rilasciate delle patenti in cui erano registrate le loro oltre venti professioni in quell’anno. Si potranno riconoscere così i nostri cognomi, quelli della nostra zona, e magari ritrovare, con stupore, le nostre origini e ciò che eravamo…

Redazione
© Riproduzione riservata
20/04/2020 20:32:16

Matteo Canicchi

Matteo Canicchi - Nato a Sansepolcro, laureato in Conservazione dei Beni Culturali presso l’Università degli Studi di Siena in Storia della Toscana. Guida turistica abilitata per le province di Firenze ed Arezzo, ambasciatore della fondazione inglese Esharelife ed agente di commercio. Arte e turismo i campi di particolare interesse professionale.


Le opinioni espresse in questo articolo sono esclusivamente dell’autore e non coinvolgono in nessun modo la testata per cui collabora.


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Matteo Canicchi

Il Museo della Misericordia di Anghiari >>>

La Vergine in trono del Ghirlandaio a Castelnuovo dei Sabbioni >>>

La chiesa di Santa Maria a Corsano >>>

La Finta cupola di Andrea Pozzo nella chiesa della Badia ad Arezzo >>>

La Pieve di Socana e la continuità di un luogo sacro attraverso il tempo >>>

Leonardo da Vinci e le Balze del Valdarno aretino >>>

L’importante lezione di Antonio da Anghiari >>>

Lavori e mestieri a Sansepolcro durante l’Impero Napoleonico >>>