Notizie Nazionali Cronaca

Torino, morta la bimba di tre anni precipitata da un palazzo

Fermato il compagno della madre: è accusato di omicidio

Print Friendly and PDF

C'è un fermo per la morte della bimba di tre anni, precipitata dal balcone di una palazzina a Torino. Si tratta del compagno della madre, che è accusato di omicidio. La piccola aveva riportato gravissimi traumi ed era stata sottoposta nella notte a un delicato intervento, ma non ce l'ha fatta. Non è chiaro se al momento dell'incidente in casa ci fosse anche la madre o solo il compagno della donna.

Fatima, questo il nome della bambina, viveva con la madre, italiana di 41 anni, nel palazzo di via Milano, a pochi passi dal mercato di Porta Palazzo. Il compagno della donna, Azar Mohssine, 32 anni, che non è il padre della piccola, vive nell'appartamento accanto. Cadendo, la bambina aveva riportato un gravissimo trauma cranico, un trauma toracico e lesioni ossee multiple.

Il fermato in lacrime: "Non sono stato attento" - "Mi sento in colpa per quanto è successo: non sono stato attento". Mohssine ha parlato così, in lacrime, ai pubblici ministeri. "Per me quella bambina era come una figlia. Le volevo tanto bene e anche lei ne voleva a me". Il 32enne, assistito dall'avvocato Alessandro Sena, ha detto di avere scoperto che la bimba era morta quando è stato portato in procura. Ha anche spiegato che ieri sera non aveva bevuto più di tanto e che ha "perso la lucidità" quando si è reso conto che la piccola era caduta.

Giovedì mattina l'uomo era stato condannato a otto mesi al termine di un processo celebrato con il rito abbreviato per il possesso, da lui negato, di una cinquantina di grammi di hashish.

notizia e foto tratte da Tgcom 24
© Riproduzione riservata
15/01/2022 06:42:27


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Ministero: in Italia l'11,8% dei lavoratori si trova in situazione di povertà >>>

Beppe Grillo e il patron di Moby indagati per i contratti pubblicitari per il blog >>>

Morta Elena Curti, l'ultima figlia naturale di Benito Mussolini >>>

Col braccio in silicone per il vaccino, l'odontoiatra non è più sospeso >>>

Udine, scritta con minacce di morte al governatore Fedriga sul muro di un supermercato >>>

Morte di David Rossi, mail alterate “quando il pc era nella disponibilità della famiglia” >>>

Covid, Sileri: "Omicron? Non c'è scampo, raggiungerà tutti gli italiani" >>>

Gabicce Mare, muore donna di 46 anni morsa due volte da un ragno violino >>>

Covid, arriva la cannabis di comunità >>>

Bimba precipitata, il compagno della madre resta in carcere ma l’ipotesi ora è omicidio colposo >>>