Sport Locale Altri Sport (Locale)

I campioni della kickboxing combattono ad Arezzo a “Le stelle del ring”

In programma la ventesima edizione dell’evento organizzato dal Team Jakini

Print Friendly and PDF

Otto incontri tra professionisti e un titolo mondiale per la ventesima edizione de “Le stelle del ring”. L’evento, promosso dal Team Jakini con il patrocinio del Comune di Arezzo, è in programma domenica 28 novembre e riunirà al palasport Estra “Mario d’Agata” alcuni dei migliori atleti del panorama italiano della kickboxing per una serata all’insegna dell’adrenalina e dello spettacolo tipici degli sport di combattimento. “Le stelle del ring”, infatti, è diventato anno dopo anno uno degli appuntamenti più attesi e partecipati di questa disciplina che combina le tecniche di calcio delle arti marziali ai pugni del pugilato, arrivando ad acquisire uno spessore sempre più internazionale.

A pochi giorni dall’evento, il Team Jakini ha ufficializzato il calendario degli incontri tra professionisti che prenderanno il via dalle 18.00 e che troveranno il loro apice nell’assegnazione del titolo mondiale Etf. Particolari attese saranno orientate verso gli atleti di casa preparati da Nicola Sokol Jakini che, dopo aver vinto tre titoli europei, si è dedicato all’allenamento e allo sviluppo della kickboxing sul territorio aretino, con Lorenzo Corsetti e Daniel Velea che avranno l’occasione di esibirsi davanti al loro pubblico: il primo sarà opposto nei 71kg a Alessandro Ortolani di Ancona, mentre il secondo sfiderà negli 81kg Emanuele Badiali di Massa Carrara. Un terzo atleta del Team Jakini, Vaduva Pricop, tenterà invece l’impresa di laurearsi campione mondiale e salirà sul ring per il titolo iridato nei 60kg contro Dimitri Monini della Fight and Fitness Academy di Figline Valdarno.

Il programma de “Le Stelle del Ring” prevedeva anche l’assegnazione del titolo europeo nei 63kg tra Claudio Iancu del Team Centra di Colleferro e Riccardo Alpaca del Team Curci di Foligno ma quest’ultimo ha subito un infortunio nei giorni scorsi e, di conseguenza, l’incontro è stato annullato. Iancu salirà comunque sul ring aretino dove sfiderà Imad Bouzid del Combat Lab di Firenze, poi sono attesi una serie di match tra professionisti di team di tutta la penisola: Ovidio Popadiuc del Team Lanzi e Adam Stroppa del Team Valdinocci si incontreranno nei 60kg, Mattia Alberti del Team Del Vecchio e Alessandro Grassi del Team Curci nei 70kg, Andrea de Blasi del Team Cavallucci e Leonardo Puccio del Team Bandini nei 63.5kg, Matteo Setola del Team Valdinocci e Mirco Costa del Team Mugnaini nei 78kg e Michele Pietroni dell’Invictus Gym Vetralla e Antonio Kudo della Rhodigium Boxe nei 64kg. Questi match saranno anticipati da un programma con oltre duecento incontri che, dalle 11.00, impegneranno quattrocento atleti dilettanti di tutte le età che si confronteranno in diverse discipline di combattimento. «“Le stelle del ring” - spiega Jakini, - è diventato un punto di riferimento per centinaia di atleti professionisti e amatoriali. Questo evento ha raccolto l’entusiasmo di società e team da ogni zona d’Italia che si ritroveranno ad Arezzo per vivere uno dei più grandi appuntamenti del 2021 dedicato agli sport di combattimento».

Redazione
© Riproduzione riservata
19/11/2021 09:49:52


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Altri Sport (Locale)

Anghiari ospita il 36° campionato di rulletto individuale >>>

Pareggio casalingo al fotofinish per la Briganti Mangimi Cortona >>>

L’Accademia Karate Casentino festeggia tre ori e tre pass per i Campionati Italiani >>>

Bocce: Doppietta Arezzo con Zotti e Formelli alle selezioni dei campionati regionali >>>

La Ginnastica Petrarca chiude all’ottavo posto la serie B di artistica maschile >>>

Obiettivo raggiunto: inaugurata la sede della Scherma Altotevere a San Giustino >>>

Seconda edizione dell’“Aquila d’Oro”, il premio ai valori dello sport >>>

Alessio Voltarelli, un altro atleta di Bibbiena sul podio nazionale >>>

Bocce: al via il Campionato di Promozione Raffa 2022 >>>

Boxe: Magnesi ancora campione mondiale IBO >>>