Saperi e Sapori Ricette

Pasta con i peperoni

Un primo piatto estivo che porta con sé tutto il profumo dell’estate

Print Friendly and PDF

La pasta con i peperoni è un primo piatto estivo che porta con sé tutto il profumo dell’estate. Preparata in bianco o leggermente macchiata con del pomodoro fresco, è un primo piatto veramente saporito. Gialli, rossi e verdi i peperoni differiscono leggermente nel gusto e per questo sarebbe opportuno utilizzarli tutti e tre ma potete anche preparare questa pasta soltanto con uno o due tipi di peperoni. A fare da legante è il pomodoro a pezzetti e a conferire aroma il trito di basilico e menta (o di prezzemolo se preferite). Se volete potete anche aggiungere al soffritto delle acciughe sott’olio che si sposano benissimo con i peperoni.

Ingredienti:

Pasta con i peperoni

Ingredienti per 2 persone:

  • pasta: 200 gr
  • peperoni: mezzo rosso, mezzo verde, mezzo giallo
  • olio d'oliva
  • cipolla: mezza
  • sale
  • peperoncino: 1 pezzetto
  • pomodori piccadilly: 4-5
  • filetti di acciuga: 2-3 (facoltativo)
  • pecorino grattugiato
  • menta e basilico

Ecco come preparare la pasta con i peperoni in bianco o con qualche pomodoro

Pulite la cipolla e affettatela finemente

Prendete una padella dal fondo largo, versateci dell’olio d’oliva ed aggiungetevi la cipolla affettata.

Aggiungete anche un pezzetto di peperoncino e, se volete, i filetti di acciuga.

Lasciate soffriggere la cipolla a fiamma bassissima ed intanto pulite i peperoni eliminando il picciolo, i semi e le parti bianche all’interno.

Tagliate i peperoni a metà e poi a listarelle.

Infine tagliate i peperoni a pezzetti lunghi 3 cm circa.

Aggiungete i peperoni al soffritto di cipolla, salate e coprite con un coperchio.

Pelate i pomodori, eliminate i semi all’interno e tagliate la polpa a dadini.

Quando i peperoni risulteranno morbidi ( 5-7 minuti circa), aggiungete i pomodori pelati e tagliati a pezzetti.

Insaporite con trito di basilico, aggiungete 1 tazzina di acqua calda e lasciate cuocere per 10 minuti circa.

Se trascorso questo tempo i peperoni non sono ancora cotti, aggiungete ancora un pochino d’acqua e continuate la cottura.

Nella versione in bianco non mettete i pomodori!

A cottura ultimata aggiungete ancora del trito di basilico e menta fresca.

Cuocete la pasta e quando mancheranno 2 minuti alla fine della cottura, trasferite le penne nella padella con i peperoni.

Ultimate la cottura delle pennette aggiungendo acqua di cottura all’occorrenza.

Quando la pasta sarà cotta, togliete dal fuoco, aggiungete il formaggio grattugiato e mescolate fino ad ottenere una cremina.

Servite la vostra pasta con i peperoni con una spolverata di pepe nero, una grattugiata di formaggio ed un filo d’olio a crudo.

Notizia e Foto tratte da ilcuoreinpentola.it
© Riproduzione riservata
29/08/2019 10:04:01


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Ricette

Rigatoni in salsa di zucca vellutata >>>

Zuppa alla verza e fagioli >>>

Risotto con zucca e porcini >>>

Spaghetti di carote con lenticchie: gusto e leggerezza >>>

Tagliatelle rustiche >>>

Zuppa di fagioli e funghi >>>

Vellutata di zucca >>>

Risotto con zucca e salsiccia >>>

Orecchiette con cime di rapa, calamaretti e pecorino >>>

Come gustare i cachi, il frutto dell'autunno >>>