Viaggi e Vacanze Mondo

Giappone: a Tokyo per lo spettacolo dei ciliegi in fiore

Si chiama hanami e colora di rosa e bianco gli angoli più suggestivi della metropoli

Print Friendly and PDF

In poche città del mondo la primavera è celebrata e onorata come in Giappone, dove l'arrivo della bella stagione diventa una vera e propria cerimonia collettiva di rigenerazione corroborata da un'esplosione di colori cui la natura regala un'eleganza senza pari.

Il periodo ideale per ammirare la bellissima fioritura dei ciliegi (sakura in giapponese) va da fine marzo ad inizio aprile. In Giappone e a Tokyo si può seguire il ritmo della fioritura tramite i notiziari TV e le previsioni meteo, ma ecco, invece, quali sono i luoghi più belli e suggestivi della capitale nipponica per vivere appieno la straordinaria atmosfera di festa che si colora di rosa.

A Tokyo irrompe l’hanami - E Tokyo in particolare si prepara ad accogliere la primavera con la spettacolare fioritura dei ciliegi, l’hanami, uno degli eventi più attesi dell’anno nonché simbolo della tradizione giapponese. Si comincia dal Showa Kinen Park, un parco che ospita più di millecinquecento alberi di ciliegio e numerosi altri fiori, tra cui i tulipani, che sbocciano a metà aprile, il parco è il luogo ideale per gli amanti della fotografia; lo Shinjuku Gyoen National Garden, che si trova nel cuore di Tokyo, un parco grandioso dove godere l’hanami in piena serenità e in perfetta armonia con la natura, qui è possibile ammirare la fioritura anche dopo l’alta stagione; al Nakameguro, lungo il fiume Meguro, dove con il calar del sole gli alberi vengono illuminati e i ciliegi creano giochi di luce davvero imperdibili che si riflettono sulle acque del fiume, qui a fine fioritura i petali caduti nell’acqua dipingono il fiume di rosa.

In barca tra i ciliegi in fiore - Ma non è tutto: il Yanaka Reien Cemetery, che ospita il sepolcro del 15° shogun Tokugawa, è un luogo tranquillo dove fare una piacevole passeggiata sotto gli alberi in fiore, mentre il Chidori-ga-fuchi è il canale che circonda il palazzo imperiale ed è uno dei luoghi più conosciuti dove celebrare l’hanami, qui si può godere della fioritura anche noleggiando una barca. Per finire, il Sumida Park, il parco più amato dai giapponesi fin dal periodo Edo, consente di godere particolarmente lo spettacolo dell’hanami. Sempre nella zona del Sumida Park, un altro modo di vivere l'hanami è fare una crociera sul fiume, soprattutto la sera, le luci di TOKYO SKYTREE e lo yakatabune (tradizionale imbarcazione giapponese) regalano forti emozioni.

Un festival da non perdere - Fra gli eventi suggeriti da Tokyo per non perdere la magia di questo momento vi è anche il Sakura Festival, dedicato all’arte, alla musica e alla tradizionale cultura culinaria giapponese che avrà luogo a Nihombashi dal 16 marzo al 15 aprile.

Tgcom
© Riproduzione riservata
20/03/2018 15:35:12


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Mondo

Repubblica Dominicana, i sapori e le bellezze di questa esuberante isola caraibica >>>

Le preziose foreste di Hyrcanian, in Iran, sono diventate Patrimonio dell'umanità >>>

Il posto più stretto della terra è un ponte delle Bahamas che divide l’oceano dalla laguna >>>

L’isola di Sylt e i paesaggi di Nolde >>>

Trovate in una remota grotta boliviana le prove di un antichissimo rituale allucinogeni >>>

In Iran c’è un villaggio lillipuziano che sembra essere uscito dal libro di Gulliver >>>

In Australia, nell'incredibile Vasca di Dio >>>

Kazakistan, il paese più sottovalutato del mondo >>>

Nasce il più grande, e splendente, parco nazionale d'Argentina >>>

Nel deserto argentino c'è una pista d'atterraggio per alieni a forma di stella >>>