Notizie Locali Attualità

Tra ricordi e ritratti: Moira Lena Tassi rivive l'emozionante incontro con Paola Gassman

"Ho assistito ad una performance unica nel centenario della nascita del padre"

Print Friendly and PDF

È scomparsa all'età di 78 anni l'attrice Paola Gassman. Figlia di Vittorio e protagonista insieme al compagno Ugo Pagliai della scena teatrale italiana, era malata da qualche tempo.

L'intera comunità artistica ricorda con grande affetto e ammirazione la sua figura. Anche l'artista tifernate Moira Lena Tassi condivide un ricordo particolarmente toccante del suo incontro con Paola Gassman. In occasione di un importante evento tenutosi a febbraio del 2022, nell'Oratorio di San Filippo Neri, a Bologna, la pittrice Tassi omaggiò l'attrice con un ritratto del celebre padre Vittorio Gassman. L' opera in questione, accolta con commozione e gratitudine da Paola, fu elogiata per la capacità di aver catturato lo sguardo puro e innocente del padre: " bellissimo, con lo sguardo come quello di un bambino", furono le sue parole.

"Incontrare e conoscere due anni fa Paola Gassman con il compagno Ugo Pagliai, insieme da 54 anni, è stato davvero emozionante e molto significativo.

Ho avuto il privilegio di assistere ad una performance unica di Paola Gassman dedicata a celebrare il centenario della nascita di suo padre, Vittorio, un gigante del palcoscenico e del grande schermo: raccontò, attraverso aneddoti e ricordi, il suo rapporto con il padre, un padre molto speciale: " nessuno come lui - amava raccontare - sapeva conciliare il successo teatrale con quello cinematografico: la sua vera forza era la poliedricità.  Paola, che aveva ereditato la stessa passione del padre, rivelò anche che Vittorio non aspirava al mestiere che poi l’ha consacrato: “Studiava legge e fu la madre a iscriverlo all’Accademia per fargli vincere la timidezza."

Continua Tassi: "Ho avuto la fortuna di conoscere Paola Gassman e Ugo Pagliai, due grandissimi attori che hanno fatto la storia del teatro: uno scambio di idee, una bella chiacchierata con due straordinari Maestri che mi hanno regalato una lezione non solo sulla nobile arte del teatro, ma anche sulla vita. E come lei mi disse: "non ci si improvvisa attore e per diventarlo richiede oltre al talento anche tanto studio, dedizione e impegno. Oggi molti si definiscono attori senza esserlo".

"Parole sante quelle di Paola Gassman, nell’era dell’improvvisazione e della superficialità, in cui con sfacciata disinvoltura e mancanza di correlata preparazione ci si definisce attore - continua Tassi - parole che mi fanno pensare al memorabile duetto satirico datato 1972, sul mestiere dell' attore, interpretato da Vittorio Gassman e sua figlia Paola che si conclude magistralmente con l' eloquente battuta finale del grande mattatore : " Ricordati, figlia mia, la dote che conta è l' umiltà ". E sicuramente entrambi lo hanno dimostrato nella vita e nel mestiere di attore.

Sono rimasta molto colpita - aggiunge Moira Lena Tassi - per la perdita improvvisa di Paola Gassman, un'icona del teatro italiano, insieme ad Ugo Pagliai erano inseparabili nella vita e nel teatro".

Redazione
© Riproduzione riservata
12/04/2024 08:32:30


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Attualità

Una stella della matematica casentinese alle finali di Milano >>>

La Giostra del Saracino di Arezzo si dota di un nuovo logo >>>

A Bilbao riconfermato presidente dei Beccacciai Europei l’anghiarese Paolo Pennacchini >>>

La Gioconda, gli esperti litigano sul paesaggio: non è Ponte Buriano ad Arezzo >>>

Anche Caprese Michelangelo vuole la presenza programmata del pediatra >>>

I 100 anni di Giuliana Pecchi a Villa Fiorita >>>

Vinti 117mila euro al Superenalotto in una ricevitoria di Gubbio >>>

Sicurezza ad Arezzo, Ghinelli: "A breve saranno attivate altre 93 telecamere" >>>

Montedoglio, scatta la stagione irrigua e saracinesche aperte per tutta l'estate >>>

Varato il nuovo impalcato del cavalcavia in E45 a Promano: la riapertura a luglio >>>