Notizie dal Mondo Cronaca

Samantha Weinstein muore a 28 anni per un tumore alle ovaie

Aveva recitato nel remake di Carrie

Print Friendly and PDF

L'attrice canadese Samantha Weinstein, che ha interpretato la liceale Heather nel remake di “Lo sguardo di Satana - Carrie” del 2013 diretto da Kimberly Peirce, è morta all'età di 28 anni. La Weinstein è deceduta il 14 maggio al Princess Margaret Hospital di Toronto dopo aver lottato contro un cancro alle ovaie per oltre due anni e mezzo, come ha reso noto oggi il suo agente James Crammond a The Hollywood Reporter. Una foto è stata postata sulla pagina Instagram di Weinstein, con la didascalia: «Dopo due anni e mezzo di cure per il cancro e una vita passata a viaggiare in jet-set in tutto il mondo, a dare voce a una pletora di animali dei cartoni animati, a fare musica e a conoscere la vita più di quanto la maggior parte delle persone potrà mai fare, è partita per la sua prossima avventura».

Alla Weinstein sopravvivono la sorella Sabrina, il marito Michael Knutson e i genitori David e Jojo Weinstein. Nata il 20 marzo 1995 a Toronto, la Weinstein ha avuto un ruolo di spicco interpretando una ragazzina, Josephine, in "Big Girl", che ha vinto il premio per il miglior cortometraggio canadese al Toronto Film Festival nel 2005 e ha fatto vincere alla giovanissima attrice di soli 10 anni il trofeo Actra per la migliore interpretazione femminile nello stesso anno.

Ha interpretato anche il ruolo di Brooke nel film drammatico indipendente "Reign" (2015) e il ruolo di una giovane Hagar nell'adattamento del romanzo di Margaret Laurence "The Stone Angel" (2007) della regista Kari Skogland, interpretato anche da Ellen Burstyn e Dylan Baker. È apparsa nei film "Siblings", "The Rocker - Il batterista nudo", "Toronto Stories", "Nat e il segreto di Eleonora", "Haunter".

Le esperienze televisive della Weinstein includono ruoli in "Being Erica", "Angry Angel", "L'altra Grace", "Copper" e "Darknet" del regista Vincenzo Natali. Ha inoltre svolto un'intensa attività di doppiatrice, anche per serie animate. La Weinstein si era fatta conoscere, inoltre, come cantautrice e chitarrista principale della band garage rock di Toronto Killer Virgins.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
26/05/2023 14:36:45


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

La Cina prepara l'H-20: cosa può fare il misterioso bombardiere avanzato >>>

Putin lancia una proposta di pace sull'Ucraina: "Pronti ad un cessate il fuoco e negoziati" >>>

Elon Musk accusato di molestie sessuali. Le proposte indecenti alle dipendenti di SpaceX >>>

Venti balene pilota spiaggiate: la corsa per salvarle, ma alcune non ce la fanno >>>

Israele nella black list. E Netanyahu: "Onu nella lista nera della storia" >>>

Putin: "L'Occidente ci porta problemi molto seri. In Italia non c'è una russofobia" >>>

L'allarme della Germania: "Putin non si fermerà all'Ucraina, prepariamoci alla guerra" >>>

Il punto debole della Nato in caso di guerra: ecco l'isola nel mirino della Russia >>>

Massiccio attacco aereo russo: colpita base per gli F16. Kiev >>>

Biden: "Israele disposto a ritirare le truppe per sei settimane. Questa guerra deve finire" >>>