Notizie dal Mondo Politica

Biden contro Trump: “Un anno fa cercò di sovvertire la costituzione”

La replica: “Cerca di coprire il suo fallimento”

Print Friendly and PDF

Un minuto di silenzio alla Camera americana, presieduta dalla speaker Nancy Pelosi, e una veglia di preghiera sulla scalinata del Campidoglio. Un anno fa l’assalto al Capitol Hill dei sostenitori di Donald Trump che contestavano la vittoria delle elezioni da parte di Joe Biden: oggi, nel giorno della commemorazione, il Presidente – nel suo discorso al Congresso – ha attaccato il suo predecessore: «Il 6 gennaio fu un'insurrezione armata e Donald Trump cercò di rovesciare elezioni libere, di sovvertire la costituzione e di fermare una trasferimento pacifico dei poteri attraverso un gruppo di balordi, tutto il mondo ha visto con i suoi occhi. Nemmeno durante la guerra civile questa cosa accadde. In questo luogo sacro fu attaccata la democrazia, un attacco brutale, ma il popolo ha resistito, la democrazia ha tenuto». Immediata la replica di Donald Trump: «Vuole mascherare il suo fallimento». In una nota l’ex presidente ha sostenuto che Biden, «che sta distruggendo la nostra nazione con politiche folli di confini aperti, elezioni corrotte, disastrose politiche energetiche, mandati incostituzionali e devastanti chiusure delle scuole, ha usato oggi il mio nome per cercare di dividere ulteriormente l'America». «Questo teatrino politico - ha scritto Trump, che ha cancellato una conferenza stampa che aveva in programma per stasera in polemica con la commissione d'inchiesta sui fatti del 6 gennaio - non è altro che una distrazione dal fatto che Biden ha completamente e totalmente fallito». L’accusa di Biden è netta: «La verità è che un ex presidente ha creato una rete di menzogne intorno alle elezioni del 2020» e ha «messo i suoi interessi sopra quelli del Paese. Non fece nulla durante l'assedio di Capitol Hill. Non accettava di aver perso, era uno sconfitto, ma il suo ego è troppo forte, così ha cercato di riscrivere la storia, tessendo una tela di menzogne a danno degli interessi del Paese». «Quello non era un gruppo di turisti – ha ricordato Biden –. Era un'insurrezione armata. Non stavano cercando di sostenere la volontà del popolo, stavano cercando di respingere la volontà del popolo». Trump «ha diffuso menzogne per profitto e per il potere. Ha fatto quello che nessun presidente nella storia americana, nella storia di questo Paese, aveva mai fatto: si è rifiutato di accettare i risultati di un'elezione e la volontà del popolo americano». «L'ex presidente non è soltanto un ex presidente, ma è uno sconfitto ex presidente – ha sottolineato l’inquilino della Casa Bianca –, sconfitto per oltre 7 milioni di voti in elezioni libere e democratiche. Ci sono zero prove che i risultati delle elezioni presidenziali non fossero accurati». «Le elezioni del 2020 – ha aggiunto – sono state la più grande espressione di democrazia nella storia del nostro Paese» in quanto «oltre 150 milioni di veri patrioti americani, mai così tanti, sono andati alle urne in pandemia e mettendo a rischio la propria vita».

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
06/01/2022 20:11:07


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Nancy Pelosi atterrata a Taiwan >>>

Media cinesi: Nancy Pelosi sarà a Taipei il 4 agosto >>>

Gran Bretagna, "pareggio" per il primo faccia a faccia tv Truss-Sunak per il dopo Johnson >>>

Francia, cresce l'indice di popolarità di Macron >>>

L'ombra di Mosca sullo strappo M5s: "Il nuovo premier? Meglio che non sia asservito agli Usa" >>>

Biden, "storica" visita in Israele: "La soluzione due Stati rimane la migliore" >>>

Boris Johnson si arrende: “D’accordo sulla necessità di un nuovo leader” >>>

Gb, Johnson travolto dagli scandali: governo in bilico >>>

Vertice Nato a Madrid, si accelera sull’adesione di Svezia e Finlandia >>>

Metsola: "Ue non faccia dietrofront sugli obiettivi climatici" >>>