Notizie Locali Politica

Proroga dei permessi per la Ztl ad Arezzo

L’assessore Alessandro Casi: “un'iniziativa di buon senso in questo momento di pandemia”

Print Friendly and PDF

“Avere differito la scadenza dei permessi relativi all’ingresso nella Ztl al 31 gennaio 2021 rappresenta un’iniziativa di assoluto buonsenso, tenendo presente il difficile momento che stiamo attraversando. In particolare, i permessi scaduti a ottobre e quelli di novembre e dicembre, saranno tutti prorogati alla data suddetta, proprio per venire incontro alle esigenze della popolazione nell’era del Covid-19.

Siamo certi - conclude Casi - che incontreremo l'approvazione per questa decisione che ho fortemente caldeggiato. L'auspicio è ovviamente quello di rientrare prima possibile in un ambito di normalità ma finché non sarà così dobbiamo esperire tutto quanto rientra nelle nostre facoltà per agevolare i cittadini e impedire corse presso gli uffici. I quali, a loro volta, potranno beneficiare di tempi più consoni in un'ottica di organizzazione del lavoro”.

Redazione
© Riproduzione riservata
26/11/2020 11:16:37


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Nuovo piano industriale di Sogepu a conclusione della gara Auri >>>

Pietralunga: Nuovo materiale pedagogico-didattico per il nido e la scuola dell’infanzia >>>

Accelerate e frenate per la politica di Sansepolcro >>>

Lunedì torna a riunirsi il consiglio comunale di Sansepolcro >>>

Casa museo Ivan Bruschi e Caffè dei Costanti ad Arezzo: quale futuro? >>>

Giani incontra Azzolina: "Istruzione diritto fondamentale della nostra comunità" >>>

Il circolo XIX Marzo di Sansepolcro ricorda i 100 anni dalla nascita del Pci >>>

Ridiscutere con il gestore Sei Toscana il contratto d’appalto dei servizi >>>

Chiusi della Verna e Ortignano Raggiolo chiedono l’autonomia della Zona Casentino >>>

Commissione consiliare a Città di Castello per parlare della gestione dei rifiuti >>>