Notizie Nazionali Sanità

Calabria, slitta la nomina del commissario

Per la Sanità sfumano anche i nomi di Mostarda e Varratta

Print Friendly and PDF

Nuova fumata nera per la nomina del commissario alla Sanità in Calabria. Dopo una lunga discussione nel Governo, il Cdm si è concluso senza alcuna designazione. Sembrano sfumare i due nomi che ieri sera si sono contesi il ruolo: per una serie di veti incrociati non sembrano passare il vaglio dell'Esecutivo né il profilo di Narciso Mostarda, medico che dirige la Asl Roma 6, né quello di Luigi Varratta, già prefetto a Reggio Calabria. La nomina a questo punto slitta a un nuovo Cdm: si starebbero già sondando profili alternativi.

Redazione
© Riproduzione riservata
25/11/2020 05:34:15


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Sanità

Vaccino, Arcuri: "Già immunizzati oltre 8mila italiani" >>>

Mascherina chirurgica o lavabile? >>>

Covid, c'è un farmaco salvavita: "La mortalità scende del 70%" >>>

Covid-19, Speranza: "Il 2 dicembre presento il piano vaccini" >>>

Calabria, slitta la nomina del commissario >>>

Il Covid muta 100 volte meno dell'Hiv, più facile arrivare al vaccino >>>

Giuseppe Zuccatelli nominato commissario per la sanità in Calabria >>>

Tumori: contro leucemia una nuova cura genica, 86% di guarigioni >>>

Tumori, il report annuale dell'Aiom: le donne si ammalano di più >>>

Via alla sperimentazione del vaccino anti Covid-19 made in Italy >>>