Notizie Locali Cronaca

Bastia Umbra: 24enne di Spoleto ucciso dopo una lite davanti a una discoteca

Dopo essere finito a terra dalle botte, un'auto lo avrebbe investito due volte

Print Friendly and PDF

Sarà l'autopsia a dovere chiarire le cause della morte di un 24enne residente a Spoleto, Filippo Limini, avvenuta durante la notte nei pressi di un locale di Bastia Umbra dopo uno scontro che ha coinvolto due gruppi di persone. Finito a terra dopo aver preso pugni e calci, sarebbe stato investito due volte da un'auto in fuga, ma sul fatto sono in corso indagini da parte dei carabinieri coordinati dalla procura di Perugia. Gli inquirenti mantengono un riserbo praticamente assoluto su quanto successo: da stabilire - secondo gli investigatori - se il ragazzo sia morto per l'urto con la vettura o se il decesso sia avvenuto prima ed eventualmente per quali ragioni. Al momento non sono stati presi provvedimenti di alcun tipo da parte dell'autorità giudiziaria. 

Redazione
© Riproduzione riservata
15/08/2020 13:16:05


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Scontro tra un'auto e una moto a Foiano della Chiana: ferito 32enne centauro >>>

Condannato in Romania per documenti falsi, ma viene arrestato a Montevarchi >>>

Donna positiva al Covid morta all'ospedale di Perugia >>>

Si sgancia il rimorchio del trattore: grave un 64enne di Cortona >>>

Neonato e fratellino nel burrone col l’auto dei genitori che parte da sola >>>

Coronavirus: in Toscana 119 nuovi casi, 1 decesso e 56 guarigioni >>>

La Boeing sapeva i difetti del 737 Max, ma li ha nascosti per avere la certificazione >>>

Insegnante colta da malore in aula, trasferita a Siena con il Pegaso >>>

Il 17 settembre di 500 anni fa l'elevazione di Sansepolcro a città con la titolarità della diocesi >>>

Verghereto: è morto don Giovanni Ramoc, parroco di Alfero-Riofreddo >>>