Notizie dal Mondo Cronaca

Attacco jihadista a una base di addestramento in Niger, strage di reclute

È il più grave nella storia del Niger e arriva dopo l’allarme di Macron sul Sahel

Print Friendly and PDF

Un attacco jihadista a una base di addestramento al confine fra Mali e Niger ha fatto strage di reclute, almeno 71 sono state uccise, ma il bilancio potrebbe salire a 100 e oltre. È il più grave attacco jihadista nella storia del Niger e arriva dopo l’allarme lanciato da Emmanuel Macron sul Sahel, che si sta trasformando in un Afghanistan francese. Parigi ha persona una ventina di soldati negli ultimi mesi. Macron e il presidente nigerino Mahamadou Issoufou hanno deciso di rinviare a gennaio il summit dei Paesi saheliani, il G5, previsto questo mese. Il presidente Mahamadou ha poi annunciato su Twitter che ha dovuto lasciare una conferenza internazionale sullo sviluppo in Egitto a causa della “tragedia”. Nel Sahel opera l’Aqmi, Al-Qaeda nel Maghreb islamico, e l’Isis, in netta crescita e specializzato in attacco ai francesi e militari locali alleati. L’attacco non è stato ancora rivendicato, ma le modalità fanno pensare all’Isis. Due settimane fa lo Stato islamico ha rivendicato l’abbattimento, in uno scontro fortuito, di due elicotteri francesi in Mali. Sono morti 13 militari transalpini.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
12/12/2019 15:11:04


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Coronavirus, la grande corsa in Svizzera per comprare l'idrossiclorochina >>>

Coronavirus: Johnson, restrizioni in vigore per 6 mesi >>>

È morto Michael Lonsdale. Eclettico e bilingue, fu il cattivo di 007 in "Moonraker" >>>

Egitto, lettera dal carcere di Patrick Zaky alla famiglia >>>

Coronavirus, Usa verso i 200mila morti >>>

Bielorussia: l’opposizione torna in piazza, 100.000 manifestanti a Minsk >>>

Coronavirus, aumentano i casi in tutta Europa. In Francia 13.500 contagi in 24 ore >>>

Brasile, pinguino morto per aver ingerito una mascherina N95 >>>

Covid, allarme in Costa Azzurra. Divieto di assembramento anche in spiaggia >>>

New York, sparatoria a Rochester: due morti e almeno 14 feriti >>>