Notizie Locali Attualità

Promozione per il colonnello Emanuele Canale Parola, da oltre 30 anni residente a Talla

Assume l’incarico di capo ufficio nel segretariato generale della Difesa

Print Friendly and PDF

Avvicendamento nell’esercito: il colonnello Emanuele Canale Parola, da oltre 30 anni residente a Talla, assume l’incarico di capo ufficio nel segretariato generale della Difesa e lascia il comando del 121° Reggimento. La sindaca Ducci presente alla cerimonia: “Proporrò il conferimento della cittadinanza onoraria”.

Si è svolta venerdì 20 settembre presso la caserma ”Corrado Viali” di Bologna, l’avvicendamento al comando del 121° reggimento artiglieria controaerei “Ravenna” tra il colonnello Emanuele Canale Parola ed il subentrante colonnello Roberto Gabrielli. Presenti all’evento numerose autorità civili e militari, tra cui il prefetto di Bologna, Patrizia Impresa, il vicesindaco della città di Ravenna e la sindaca del comune di Talla Eleonora Ducci. “E’ un onore per noi che un cittadino del nostro paese diventi capo ufficio nella politica degli organismi internazionali presso il segretariato generale alla Difesa – ha dichiarato la Ducci – nel prossimo consiglio comunale proporrò il conferimento della cittadinanza onoraria del comune di Talla per accrescere il lustro e il prestigio del nostro territorio. Assistere alla cerimonia è stato davvero emozionante”. Il colonnello Canale Parola ha ceduto il comando del 121° Reggimento dopo due anni di attività, tra le quali emergono le esercitazioni Prometeo V, Atlante, Mangusta, la campagna lanci Stinger presso il poligono Namfi di Creta ed l’impegno in ambito Nato di una batteria controaerei alle dipendenze di una brigata polacca inquadrata nella eNRF (una compnente delle forze di risposta rapida della Nato, ndr). Nei suoi due anni al timone del reggimento il Colonnello Canale Parola ha inoltre comandato il raggruppamento “Emilia Romagna” nell’ambito dell’Operazione “Strade Sicure”, in concorso alle Forze di Polizia nelle attività di controllo del territorio per il contrasto alla criminalità, contribuendo così a rafforzare la sinergia tra Esercito ed Istituzioni locali.

Redazione
© Riproduzione riservata
21/09/2019 17:34:16


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Attualità

Maxi trifola da 910 grammi trovata nei boschi di Città di Castello >>>

Prosegue l'opera di risanamento della superstrada E45 da parte di Anas >>>

Due ristoranti della provincia di Arezzo inseriti nella Guida dell’Espresso 2020 >>>

"Viva!": studenti biturgensi a lezione di massaggio cardiaco >>>

E' nativo di Gubbio il nuovo capo della Gendarmeria vaticana >>>

I 75 anni di Fosco Bruschi, pioniere del podismo a Sansepolcro >>>

Sansepolcro, il nuovo piano del traffico arriva in giunta per l'ok >>>

Badia Tedalda, nonna Rosa festeggia il secolo di vita >>>

Il sindaco di Arezzo si sposerà il 21 marzo con l’affascinante americana Marjorie Layden >>>

Montedoglio: lavori di rifacimento del muro di sfioro assegnati a un'azienda di Terni >>>