Notizie dal Mondo Costume e Società

Gran Bretagna: unioni civili anche a coppie etero

May annuncia nuova legge dopo recente sentenza Corte Suprema

Print Friendly and PDF

Un nuova legge in arrivo in Gran Bretagna consentirà anche alle coppie eterosessuali l'accesso alle unioni civili come una sorta di matrimonio 'light' rispetto a quello tradizionale. Lo ha annunciato oggi la premier Theresa May, sottolineando come la riforma sia destinata ad accogliere le recenti indicazioni della Corte Suprema in questo senso. Si tratta di rimuovere anche in Inghilterra e Galles, dopo che la Scozia aveva già provveduto, "gli squilibri" venutisi a creare in termini di diritti, evidenziano fonti del governo. Le unioni civili furono introdotte in effetti nel 2004 come una forma di tutela esclusiva per le coppie Lgbt, che continuano a poterne godere anche ora dopo aver ottenuto nel 2013 l'accesso al cosiddetto matrimonio egualitario introdotto sotto il governo di David Cameron.

ansa.it
© Riproduzione riservata
02/10/2018 14:37:43


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Costume e Società

In Irlanda del Nord celebrate le prime nozze gay >>>

La regina Elisabetta senza pace: divorziano anche i nipoti >>>

Harry e Meghan non avranno più il titolo di Altezze Reali: saranno solo i duchi del Sussex >>>

La Regina ha deciso: Harry e Meghan potranno vivere in Canada, ma solo part-time >>>

Harry e Meghan rinunciano allo status di reali >>>

Perde la finale di Miss Mondo, la reazione della "rivale" della Nigeria è incredibile >>>

Arabia Saudita, fine della segregazione delle donne nei ristoranti >>>

Iran, le donne conquistano il diritto di entrare negli stadi di calcio >>>

Naomi respinta dall'hotel perché nera >>>

Taiwan legalizza i matrimoni gay: “Siamo un esempio per tutta l’Asia” >>>