Notizie dal Mondo Arte e Cultura

Quasi tre milioni di dollari pagati per una tela falsa

Era stata venduta a un facoltoso russo dalla nota casa d'aste Christie's

Print Friendly and PDF

E' finita nell'ultima edizione del catalogo delle opere d'arte russe falsificate la tela Odalisca di Boris Kustodiev (1878-1927), venduta nel 2005 all'asta di Christiés per 2,9 milioni di dollari a un facoltoso e ancora ignoto cittadino russo. Lo rivela il quotidiano Kommersant. Quest'ultimo, dopo l'acquisto, aveva sottoposto il quadro a due perizie ed entrambe avevano portato alla stessa conclusione: un falso. Ora intende farne una terza e chiedere poi la restituzione della somma alla nota casa d'aste. 

Redazione
© Riproduzione riservata
24/04/2009 06:04:58


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Arte e Cultura

All'asta il Van Gogh di Liz Taylor >>>

La verità sui giganti dell'Isola di Pasqua >>>

Marea nera, chiusa parte della spiaggia di Pensacola Beach, in Florida >>>

New York, opera di Pablo Picasso battuta per 106,5 mln di dollari >>>

A Sydney 5mila persone nude per l'arte >>>

Il colesterolo di Monna Lisa (La Gioconda) >>>

Quasi tre milioni di dollari pagati per una tela falsa >>>