Notizie Locali Eventi

Educazione finanziaria e ludopatia: in 'campo' Va Sansepolcro e Banca di Anghiari e Stia

Appuntamento al centro La Fortezza con “Pillole di Educazione Finanziaria e Ludopatia”

Print Friendly and PDF

Il Centro Congressi La Fortezza di Sansepolcro sarà il luogo d'incontro per una serata dedicata all'importante tema dell'educazione finanziaria e della ludopatia. La società sportiva Vivi Altotevere Sansepolcro, in collaborazione con la Banca di Anghiari e Stia per l’evento “Pillole di Educazione Finanziaria e Ludopatia” appuntamento pubblico di formazione e sensibilizzazione che si terrà giovedì 23 maggio alle ore 21:00.

L'incontro è aperto a tutti, in quanto la consapevolezza finanziaria è un aspetto cruciale per ogni individuo, indipendentemente dallo status sociale o dall'età. Grazie alla partecipazione di relatori esperti, i partecipanti avranno l'opportunità di acquisire conoscenze fondamentali e consigli pratici per gestire le proprie finanze in modo responsabile, evitando trappole e rischi legati al denaro.

Tra i relatori dell’evento, il dott. Fabio Pecorari, Direttore Generale della Banca di Anghiari e Stia, Credito Cooperativo. La sua vasta esperienza nel settore finanziario gli consentirà di fornire una prospettiva chiara e approfondita sulle sfide e le opportunità che si presentano nel campo delle finanze personali.

Altro ospite della serata sarà il dott. Daniele Cavalli, funzionario di banca con una solida esperienza ultratrentennale nella concessione di credito. Il Dott. Cavalli è anche un esperto nel gestire le dinamiche patologiche associate alle situazioni finanziarie individuali.

Un'altra figura di spicco che arricchirà l'incontro sarà la dott.ssa Gaia Luzzi, psicologa esperta in psicologia dello sport, psicoterapia cognitivo-comportamentale e terapia EMDR. La sua presenza sarà fondamentale per approfondire gli aspetti psicologici e emotivi legati ai comportamenti di gioco d'azzardo patologico, oltre a fornire strumenti e pratiche terapeutiche utili per affrontare e superare la dipendenza da gioco d'azzardo.

“L'obiettivo di questo incontro, rivolto ai giovani del territorio ma anche agli adulti, è quello di creare una consapevolezza diffusa sui temi dell'educazione finanziaria e della ludopatia – spiega la società bianconera – fornendo informazioni pratiche e supporto emotivo a coloro che desiderano migliorare la propria gestione finanziaria e prevenire il rischio di cadere nella dipendenza da gioco d'azzardo.”

Redazione
© Riproduzione riservata
22/05/2024 22:44:16


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Eventi

Sansepolcro in Festa, con le "Piccole Scintille" in un concerto itinerante nel centro >>>

Sansepolcro accoglie la nuova opera di Li Kang presso "spazio.ART&PEOPLE" >>>

Record di visitatori per la mostra su Piero della Francesca a Milano >>>

"La cultura della fatica": il 19 giugno la presentazione del progetto al castello di Porciano >>>

Giostra del Saracino: giovedì la prova generale dedicata a Vittorio Farsetti >>>

Braccio 600, tutto pronto per le celebrazioni del grande capitano di ventura >>>

Eventi ed escursioni nell'estate a Badia Tedalda >>>

Aspettando Tiferno Comics 2024: Conoscere. Vanna Vinci >>>

Città di Castello, "Estate in Città Cultura" entra nel vivo delle rassegne >>>

Ad Anghiari arriva il cinema sotto le stelle nel parco di Villa Gennaioli >>>