Notizie Nazionali Cronaca

Donna uccisa ad Andria, mortale il colpo al cuore

La vittima sarebbe stata raggiunta da tre coltellate sull'uscio della porta del bagno

Print Friendly and PDF

Sarebbe stata una coltellata al cuore a uccidere Vincenza Angrisano, la donna di 42 anni assassinata ad Andria martedì scorso dal marito reo confesso, Luigi Leonetti. È quanto sarebbe emerso dalla autopsia eseguita nel pomeriggio di oggi nell'istituto di Medicina legale del Policlinico di Bari. Secondo quanto si apprende, la vittima sarebbe stata raggiunta da tre coltellate mentre si trovava sull'uscio della porta del bagno della piccola abitazione che si trova a tre chilometri dal centro abitato della città, e quella mortale sarebbe stata quella che l'ha raggiunta al petto.

La 42enne, che si occupava della vendita di prodotti per la casa, sarebbe morta in poco tempo tanto che al suo arrivo, il personale del 118 chiamato dall'uomo, ha solo potuto constatarne il decesso. Ora si attendono gli esami di laboratorio su quanto repertato sul luogo del delitto, tra cui ci sono indumenti e il coltello impugnato dal 51enne che si trova in carcere a Lucera (Foggia) con l'accusa di omicidio volontario con l'aggravante di aver compiuto il fatto ai danni del coniuge. A eseguire gli accertamenti saranno i carabinieri del Ris e della scientifica. La salma intanto è stata riconsegnata alla famiglia e lunedì prossimo saranno celebrati i funerali. 

Notizia e foto tratte da Tiscali News
© Riproduzione riservata
02/12/2023 19:59:02


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Frustate e botte a un bimbo di cinque anni: fermate la madre e la zia >>>

Altavilla, phon rovente in bocca e attizzatoio incandescente: così hanno ammazzato Emmanuel >>>

Crollo durante la costruzione di un supermercato a Firenze: 3 operai morti e 2 dispersi >>>

Rigopiano, tre condanne in più. E all'ex prefetto 1 anno e 8 mesi >>>

Paura per Vittorio Cecchi Gori: ricoverato in terapia intensiva. "Il quadro è serio" >>>

Il ministro Crosetto ricoverato d'urgenza in ospedale nella notte, forse pericardite >>>

Più di 1 milione di italiani sotto i 35 anni sono a forte rischio dipendenza dai social >>>

Genova, trova la moglie svenuta nel garage: corna, storia estrema >>>

La triste parabola della dinastia Agnelli. Dai fasti del Novecento alle aule dei tribunali >>>

Misseri verso libertà, sindaco 'non sia nuovo circo mediatico' >>>