Notizie Nazionali Cronaca

Donna uccisa in strada a Castelfiorentino con un'arma da fuoco

Tra le ipotesi quella del femminicidio. Sia sta cercando di rintracciare il marito

Print Friendly and PDF

Una donna di 35 anni, albanese, madre di due figli, è stata uccisa in strada a Castelfiorentino (Firenze), ieri sera, colpita da un'arma da fuoco, probabilmente una pistola. Sul posto stanno procedendo i carabinieri. Tra le prime ipotesi al vaglio degli investigatori c'è quella di un caso di femminicidio. Secondo quanto appreso, si sta cercando di rintracciare il marito, che da qualche tempo non risulta più convivente con la vittima. La donna è stata uccisa in via Galvani, una strada urbana ma periferica della cittadina della Val d'Elsa, in zona Puppino. Sul posto è andato anche il sindaco Alessio Falorni per un sopralluogo. "Purtroppo - dice lo stesso primo cittadino - a Castelfiorentino è accaduta una sciagura. Una ragazza è stata uccisa, pare in seguito a una lite" ma "è presto per discutere le ipotesi che sono tuttora al vaglio delle forze dell'ordine. È il momento del silenzio, e di stringersi attorno a una famiglia toccata da un avvenimento terribile". L'area dell'omicidio è stata isolata, per agevolare i rilievi scientifici e balistici necessari. Gli investigatori raccolgono le testimonianze dei familiari e dei conoscenti della vittima.

Notizia e foto tratte da Tiscali News
© Riproduzione riservata
29/09/2023 06:09:15


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Molestie e ricatti sessuali sul lavoro: i dati sono impressionanti >>>

Buitoni e la pizza contaminata: due bimbi morti, 56 con lesioni gravi >>>

Strage di Erba, non ci sarà un nuovo processo: Olindo e Rosa restano all'ergastolo >>>

Allerta rossa per il vulcano Stromboli >>>

Omicidio nella fonderia: Giacomo Bozzoli condannato all'ergastolo >>>

Porta due donne in caserma per fare sesso e segna un’ora di straordinario >>>

Sassari, assalto alla Mondialpol: banditi pronti a uccidere >>>

Brutte notizie per lo Spritz, la Guardia di Finanza mette Campari nel mirino >>>

La distruzione e la morte di Calissano: "Così gli hanno rubato mezzo milione di euro" >>>

Se il “no” arriva dopo 20 secondi non è violenza sessuale. L’assurda sentenza che indigna >>>