Notizie Nazionali Cronaca

Parroco rimosso nel Pinerolese: sul suo conto transitati 500 mila euro

Don Paolo Bianciotto è indagato per circonvenzione di incapace

Print Friendly and PDF

Don Paolo Bianciotto non è più il parroco di Madonna di Fatima. Netta presa di posizione della diocesi di Pinerolo, dopo che il sacerdote ottuagenario, alla guida da mezzo secolo della parrocchia, è finito al centro di un'inchiesta che lo vede accusato di circonvenzione d’incapace e appropriazione indebita. Il vescovo Derio Olivero ha nominato don Alfredo Chiara in veste di amministratore, insieme a lui don Maurizio Napoli e alcuni sacerdoti della diocesi si alterneranno per garantire le celebrazioni.

La notizia pubblicata ieri pomeriggio sul sito di Vitadiocesana riporta due dichiarazioni del vescovo: «Siamo partiti dal principio che quando sono indagati politici e amministratori esigiamo da loro che facciano un passo indietro per il tempo dell’indagine. Ci è sembrato opportuno, quindi, applicare lo stesso principio anche per noi. Abbiamo parlato con don Paolo e lui ha accettato di fare un passo indietro».

E poi a garanzia del suo sacerdote aggiunge: «Ribadiamo che nessuno deve essere considerato colpevole prima della sentenza. Siamo vicini alla comunità e a don Paolo, alla luce di tutto ciò che di buono ha fatto in questi anni da parroco».

L’inchiesta, condotta dalla Guardia di Finanza di Pinerolo, è partita dopo che le banche avevano avviato le procedure previste per i controlli sull’antiriciclaggio che scattano quando emergono movimenti di denaro in contanti.

Gli inquirenti indagano su mezzo milione di euro. Sui conti del sacerdote era passato di tutto, da somme che aveva chiesto a due parrocchiane ad una importante eredità che era stata lasciata alla Nuova scuola Mauriziana di Torre Pellice quando don Bianciotto era presidente.

Alcune cifre di denaro le aveva utilizzate per prestare soldi a dei sacerdoti che dovevano riparare la chiesa. E, se per il testamento ci sono documenti e verbali, tutto risulta più complicato per l’aspetto legato all’accusa di appropriazione indebita: si dovrà far chiarezza su come abbia gestito i conti della parrocchia. 

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
05/02/2023 14:14:07


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Chico Forti rientra oggi in Italia. "Per me ora comincia la rinascita" >>>

Franco di Mare è morto: il "sì" a Giulia come ultimo atto d'amore dell'angelo di Sarajevo >>>

Ritrovato il capolavoro di Michelangelo di cui si erano perse le tracce: era in un caveau di Ginevra >>>

Lasciò morire di stenti la figlia, Alessia Pifferi condannata all'ergastolo >>>

Minorenni trasformate in prostitute, 10 arresti a Bari. Finiti ai domiciliari anche due clienti >>>

Mentana minaccia in diretta le dimissioni. Lo scontro con Lilli Gruber diventa uno scontro con La7 >>>

Ai domiciliari il governatore della Liguria Toti: le pesanti accuse >>>

Eseguivano lavori fognari, cinque operai morti nel Palermitano >>>

Si sgancia l'aerofune su cui stava facendo l'esperienza della Fly Emotion: morta una 41enne >>>

Aviaria, il virus sta mutando e si può trasmettere all'uomo >>>