Notizie Nazionali Cronaca

Pistole puntate e gioielli portati via, tre banditi rapinano Roby Facchinetti

Il fatto nella sua villa di Bergamo: “Sono stati 35 minuti terribili”

Print Friendly and PDF

Gran brutta avventura per Roberto Facchinetti tastierista e autore di alcuni dei successi più importanti ed iconici dei Pooh. A pochi giorni dalla reunion del gruppo per la prima serata del festival di Sanremo, Roby Facchinetti, 78 anni, domenica sera mentre stava seguendo la televisione nella sua villa di Bergamo, ha subìto una rapina da tre banditi che, pistole in mano, si sono fatti consegnare gioielli, orologi, altri valori e sono fuggiti. In casa con l’artista c'erano la moglie Giovanna e il figlio più piccolo Roberto. «Sono stati 35 minuti terribili, i più brutti della nostra vita», scrive Roby Facchinetti su Facebook, dopo la rapina subita domenica. «Voglio però tranquillizzarvi - aggiunge -. Stiamo tutti bene. Non posso rivelare altro, atteso che sono in corso le indagini, ma vi ringrazio per la vicinanza che mi state dimostrando». 

I dettagli della vicenda sono ancora coperti dalla riservatezza delle indagini, affidate alla Squadra mobile e non molto può essere rivelato così come hanno chiesto gli investitori incrociati delle indagini. «Non è gossip - ha dichiarato la figlia di Facchinetti, Giulia, 31 anni - è successa una cosa veramente grave e noi non possiamo dire nulla. Anzi, ci saremmo augurati che la notizia uscisse più avanti, visti gli impegni lavorativi di papà. Psicologicamente non è un momento facile da gestire per lui». Quando i rapinatori hanno fatto irruzione, il cantautore era in casa con la moglie Giovanna e il figlio Roberto. La banda era composta da almeno tre persone armate, vestite di scuro, con guanti e a volto coperto. Sotto la minaccia delle armi, hanno costretto Facchinetti e i familiari a consegnare valori di ogni tipo ma non è chiaro se abbiano divelto cassaforti o si siano fatti consegnare anche del denaro.

Le indagini non escludono che dietro al colpo possa esserci qualcuno che conosce i Facchinetti o abbia frequentato per qualche ragione la villa. Nessun altro componente della famiglia se l’è sentita di commentare la vicenda oltre la dichiarazione della figlia Giulia, perché ancora non si conoscono i dettagli della vicenda e al momento non si possono fare commenti sulle indagini in corso. Dall’entourage dell’artista, ma soprattutto sia Riccardo Fogli che Red Canzian o Dodi Battaglia non hanno commentato l’accaduto visto che è succede così a ridosso dalla loro esibizione nella prima serata del festival e sancirebbe, appunto, la reunion dei Pooh.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
03/02/2023 12:51:02


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Bimbo ucciso dal pitbull. "Orrore di urla e sangue" >>>

Chico Forti rientra oggi in Italia. "Per me ora comincia la rinascita" >>>

Franco di Mare è morto: il "sì" a Giulia come ultimo atto d'amore dell'angelo di Sarajevo >>>

Ritrovato il capolavoro di Michelangelo di cui si erano perse le tracce: era in un caveau di Ginevra >>>

Lasciò morire di stenti la figlia, Alessia Pifferi condannata all'ergastolo >>>

Minorenni trasformate in prostitute, 10 arresti a Bari. Finiti ai domiciliari anche due clienti >>>

Mentana minaccia in diretta le dimissioni. Lo scontro con Lilli Gruber diventa uno scontro con La7 >>>

Ai domiciliari il governatore della Liguria Toti: le pesanti accuse >>>

Eseguivano lavori fognari, cinque operai morti nel Palermitano >>>

Si sgancia l'aerofune su cui stava facendo l'esperienza della Fly Emotion: morta una 41enne >>>