Notizie dal Mondo Cronaca

Usa, due italiani trovati morti in un hotel a New York: mistero sulle cause del decesso

Si sospetta un'overdose letale. Le vittime erano soci in affari

Print Friendly and PDF

Due italiani di 39 e 48 anni, originari di Rovigo, sono stati trovati morti in un albergo a New York. La notizia è stata comunicata dal Consolato italiano al comando dei carabinieri di Rovigo. I due, Luca Nogaris e Alessio Picelli, erano soci in affari nel settore dell'arredamento e si trovavano negli Stati Uniti per motivi di lavoro. Al momento restano da chiarire le cause del decesso, anche se la polizia sospetta siano morti per overdose nel seminterrato della casa presa su Airbnb sulla 29esima strada. Gli agenti avrebbero rinvenuto vicino ai corpi accessori legati a sostanze stupefacenti, ma sarà l'autopsia disposta dal medico legale a determinare le cause della morte. Il più giovane, Nogaris, era un artigiano, mentre Picelli era un arredatore d"interni. La polizia newyorkese non seguirebbe come pista principale quella di una morte violenta. La scoperta dei due corpi sarebbe avvenuta mercoledì mattina, ma la notizia sarebbe arrivata in Italia solo giovedì, tramite il Consolato italiano nella metropoli statunitense.

notizia e foto tratte da Tgcom 24
© Riproduzione riservata
12/08/2022 05:51:06


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Sonda Dart colpisce l'asteroide Dimorphos: riuscito il test della Nasa per difendere la Terra >>>

Cina, il mistero del colpo di stato: sui social spopola il presunto arresto di Xi Jinping >>>

Usa: "Se Mosca usa l'atomica risponderemo in modo deciso" >>>

In Iran uccisa Hadis Najafi, la “ragazza della coda” simbolo delle proteste >>>

Corea del Nord lancia missile balistico nel Mar del Giappone >>>

A 56 anni porta avanti la gravidanza della nuora: darà alla luce la nipote >>>

Addio a Louise Fletcher, premio Oscar per il film “Qualcuno volò sul nido del cuculo” >>>

Biden: sanzioni rapide e severe se annessioni Russia in Ucraina >>>

Morto il padre, Blinken lascia l'Assemblea dell'Onu >>>

Cina, "corruzione e favoritismo": l'ex ministro della Giustizia condannato a morte >>>