Sport Locale Calcio (Locale)

Sansepolcro: Porta Romana batte ai rigori (5-4) Porta Fiorentina

Oltre 1000 spettatori al Buitoni e 1400 euro raccolti per l'ospedale

Print Friendly and PDF

Davanti a oltre 1000 spettatori in un Buitoni che da anni non faceva registrare una simile cornice di pubblico – con tifo, calore, striscioni, bandiere e fumogeni su entrambi i fronti – la squadra di Porta Romana si è aggiudicata la 20esima edizione della stracittadina calcistica di Sansepolcro con i rivali di Porta Fiorentina, imponendosi con il punteggio complessivo di 5-4 dopo i calci di rigore; al termine dei tempi regolamentari e supplementari la situazione era di 1-1, grazie alle reti di Ferri Marini per Porta Romana al 37’ del primo tempo e di Valori su rigore concesso al 90’ dall’arbitro Barbetti di Arezzo per un fallo di Bartolo su Quadroni. Porta Romana si vedeva raggiunta proprio sul filo di lana e aveva davanti i supplementari con l’handicap dell’uomo in meno per l’espulsione di Gorini (somma di ammonizioni) al quarto d’ora della ripresa. La parità numerica era tuttavia ristabilita nel primo tempo supplementare: doppio giallo anche per Quadroni. Porta Romana va vicinissima al nuovo vantaggio con un colpo di testa di Ferri Marini che si stampa sulla traversa, ma il risultato non cambia, nonostante i cambi apportati in formazione dai tecnici Davide Mezzanotti per la formazione giallorossa e Paolo Valori per quella viola. Si va così ai calci di rigore, con le prime due tornate nelle quali si segna da ambo le parti; nella terza Riccardo Valori, che aveva realizzato sempre dal dischetto il pareggio nei regolamentari, si fa parare il tiro da Faraglia, mentre Ferri Marini non sbaglia. Porta Fiorentina fallisce anche il successivo rigore con Lazzerini (traversa), ma Porta Romana non chiude perchè Vaccarecci si oppone a Martini. Ultima tornata: lo stesso Vaccarecci segna per Porta Fiorentina, ma riesce solo a intercettare la botta di Beers che consegna il trionfo a Porta Romana, l’undicesimo di sempre contro i 9 di Porta Fiorentina. È stato il sindaco Fabrizio Innocenti, assieme al patron storico Fabio Chimenti, a consegnare a Rocco Bartolo, capitano della squadra della “lupa”, il trofeo della XX edizione offerto da Saturno Notizie e il Palio originale del 1935. Dopo la soddisfazione per la risposta del pubblico biturgense, anche quella legata alla finalità benefica della partita: sono stati raccolti quasi 1400 euro che verranno donati al reparto oncologico dell’Ospedale della Valtiberina di Sansepolcro per l’acquisto di un casco refrigerante.

PORTA ROMANA – PORTA FIORENTINA 1-1 (5-4 d.c.r.)

PORTA ROMANA: Faraglia; Piccinelli, Del Siena; Burzigotti, Bartolo, Beers; Braccini (32’ st Giovagnini), R. Brizzi (12’ pts Gennaioli), Ferri Marini, Gorini, Alagia (7’ sts Martini). A disp. Tomoli, Tosti, Bardelli, Bruni, Bartolomei, Piccini. All. Davide Mezzanotti.

PORTA FIORENTINA: Vaccarecci; Fabbri (27’ st Boncompagni), Regi; Marinelli (10’ st Ricci), Gigli (33’ pt N. Giorni e 14’ sts Socali), Lazzerini; Sanchez, Antonelli (4’ sts J. Brizzi), Essoussi, Valori, Quadroni. A disp. G. Giorni, Baldi, Venturi, Goretti. All. Paolo Valori.

Arbitro: Flavio Barbetti di Arezzo.

Assistenti: Antonio Ernano e Fabio Cerofolini di Arezzo.

Reti: 37’ pt Ferri Marini (PR), 45’ st Valori (rig. – PF).

Espulsi: 16’ st Gorini (PR) e 7’ pts Quadroni (PF), entrambi per somma di ammonizioni.

Sequenza dei calci di rigore

J. Brizzi (PF) realizzato, Giovagnini (PR) realizzato, Essoussi (PF) realizzato, Bartolo (PR) realizzato, Valori (PF) sbagliato, Ferri Marini (PR) realizzato, Lazzerini (PF) sbagliato, Martini (PR) sbagliato, Vaccarecci (PF) realizzato, Beers (PR) realizzato.

Nella foto: la squadra di Porta Romana in festa con il trofeo e il Palio originale

Redazione
© Riproduzione riservata
19/06/2022 06:59:22


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Calcio (Locale)

Apre l'Arezzo, la Carrarese la ribalta nella ripresa (3-1) >>>

Baldaccio Bruni sconfitta dall'AC Città di Castello >>>

Il dottor Filippo Chiechi entra nello staff sanitario dell'Ac Città di Castello >>>

Il Pontedera passa di misura (0-1) ma per l’Arezzo ci sono applausi >>>

L'AC Città di Castello supera (3-0) in amichevole la Pietralunghese >>>

Andrea Lomarini è un nuovo giocatore della Baldaccio Bruni >>>

Serie D: partitella per il Città di Castello all'impianto di Belvedere >>>

Buona la prima per il Sansepolcro che supera (2-0) in amichevole il Calzolaro >>>

Il punto sulla preparazione della Baldaccio Bruni Anghiari >>>

Eccellenza umbra: esordio interno per il Sansepolcro contro il Castiglione del Lago >>>