Notizie Nazionali Cronaca

Collisione in volo tra ultraleggeri, due morti a Trani

Le vittime erano a bordo del velivolo precipitato. Grave l'altro pilota

Print Friendly and PDF

È di due morti e di un ferito il bilancio della collisione in volo tra due ultraleggeri nelle campagne di Trani, a circa 50 chilometri a nord di Bari. Un velivolo è precipitato e le due persone a bordo sono morte; l'altro ha compiuto un atterraggio di emergenza su un terreno agricolo a poca distanza dal primo. Il pilota è stato portato in ospedale dove è ricoverato in codice rosso, ma non sarebbe in pericolo di vita. L'ultraleggero sul quale viaggiavano le due persone decedute è precipitato in contrada Casalicchio, l'altro, invece, è atterrato su un terreno incolto nei pressi di via Vecchia Barletta, non molto distante dal primo velivolo. Entrambi erano partiti dall'aviosuperficie del Gargano che si trova in contrada Macerone, a San Giovanni Rotondo, ed erano diretti a Lecce. 

notizia e foto tratte da Tgcom 24
© Riproduzione riservata
23/05/2022 06:08:13


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Maltempo nel Piacentino, crolla il muro di un casolare: una vittima >>>

Omicidio Willy Duarte, ergastolo a Marco e Gabriele Bianchi >>>

Crollo sulla Marmolada: salgono a 7 i morti, 10 feriti >>>

Willy Duarte, il legale della madre: "Attendiamo la sentenza con serenità" >>>

Frattamaggiore, uomo dato alle fiamme in strada mentre videochiama la fidanzata >>>

Marmolada, si stacca ampio seracco di ghiaccio: 6 morti e 8 feriti >>>

E' morto Antonio "Tonino" Cripezzi, cantante dei Camaleonti >>>

Musica in lutto, morta a 59 anni la cantante Irene Fargo >>>

Mandatoriccio (Cosenza), donna uccisa in casa: il marito confessa l'omicidio >>>

Ius scholae, Cei: basta ideologie, è una riforma che serve all'Italia >>>