Notizie Nazionali Cronaca

Il Presidente emerito Giorgio Napolitano operato all'addome a Roma

Ricoverato in terapia intensiva, è sveglio con quadro clinico stazionario

Print Friendly and PDF

Il Presidente emerito della Repubblica, Giorgio Napolitano, è stato sottoposto ad un intervento chirurgico all'addome Roma. L'intervento, riferisce l'istituto Spallanzani, "è stato condotto con tecnica mininvasiva" ed è "riuscito". Attualmente Napolitano, ricoverato in terapia intensiva, è sveglio con quadro clinico stazionario. La prognosi resta riservata. L'operazione è stata eseguita dall'equipe del Prof. Giuseppe Maria Ettorre presso il Dipartimento Interaziendale dell'Azienda San Camillo-Forlanini ed Inmi Spallanzani. 

Il chirurgo: "Intervento all'addome, sta bene" - "Napolitano sta bene ed ha superato l'intervento all'addome. Le sue condizioni sono compatibili con quelle di un paziente della sua età", ha spiegato Giuseppe Maria Ettorre, il chirurgo addominale a capo dell'equipe che ha effettuato l'intervento.

notizia e foto tratte da Tgcom 24
© Riproduzione riservata
22/05/2022 06:41:57


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Maltempo nel Piacentino, crolla il muro di un casolare: una vittima >>>

Omicidio Willy Duarte, ergastolo a Marco e Gabriele Bianchi >>>

Crollo sulla Marmolada: salgono a 7 i morti, 10 feriti >>>

Willy Duarte, il legale della madre: "Attendiamo la sentenza con serenità" >>>

Frattamaggiore, uomo dato alle fiamme in strada mentre videochiama la fidanzata >>>

Marmolada, si stacca ampio seracco di ghiaccio: 6 morti e 8 feriti >>>

E' morto Antonio "Tonino" Cripezzi, cantante dei Camaleonti >>>

Musica in lutto, morta a 59 anni la cantante Irene Fargo >>>

Mandatoriccio (Cosenza), donna uccisa in casa: il marito confessa l'omicidio >>>

Ius scholae, Cei: basta ideologie, è una riforma che serve all'Italia >>>