Notizie Locali Comunicati

Monte al Centro: il programma del candidato a sindaco Valdambrini a Monte San Savino

Un piano di rilancio per una città diversa

Print Friendly and PDF

La campagna elettorale per l’elezione del sindaco nel Comune di Monte San Savino sta entrando nel vivo e la lista “Monte al Centro – Valdambrini Sindaco” è pronta a far conoscere ai propri concittadini il programma e i progetti che, con impegno e competenza, serietà e passione, vuole attuare nel corso dei prossimi 5 anni.

“Noi vogliamo parlare con i cittadini e le cittadine di Monte San Savino – sottolinea Valdambrini - dell’importanza di innovare e aumentare i servizi agli anziani e ai bambini, della necessità di un piano strategico per incentivare il turismo e valorizzare, oltre al centro storico, il nostro patrimonio artistico, di ampliare al cittadino la fruizione dei servizi comunali, di sviluppare le infrastrutture, e di tante altre proposte per il futuro del nostro Comune. Questo è il lavoro che stanno facendo i candidati della nostra lista in giro per il paese e le frazioni e vorremmo che questi fossero i temi del confronto. Raffrontarsi con gli elettori è fondamentale per il nostro percorso. Loro sono la nostra forza, e il loro benessere è il nostro obiettivo fondamentale”.

“I primi 100 giorni del nostro mandato saranno dedicati all’analisi e alla mappatura del territorio – precisa Valdambrini – , valuteremo i bisogni delle persone e ci renderemo conto di ciò che non è stato fatto o non è stato ultimato”.

Un’attenzione particolare, all’interno del programma della lista, è riservata ai servizi socio sanitari alla persona. “Monte al Centro – Valdambrini Sindaco” intende riorganizzare e rivalutare l’ex ospedale e concertare con la direzione sanitaria, ogni decisione che riguarda il territorio comunale perché “il Comune – sottolinea Valdambrini – deve operare come parte in causa”. Il ripristino del punto prelievi del Borghetto, al servizio degli abitanti di Montagnano, Borghetto e Alberoro è un altro punto fondamentale del programma.

“Vogliamo – prosegue Valdambrini – incentivare e valorizzare le collaborazioni con le associazioni locali di volontariato e terzo settore, numerose a Monte San Savino, che possono svolgere molti dei servizi necessari ai nostri concittadini. Tutte le azioni portate avanti dalla classe dirigente del Comune devono essere ispirate al principio di sussidiarietà. Il comune, l’ente più vicino al cittadino, ha il dovere di individuare e rappresentare i bisogni della propria popolazione”.

Saranno molte le occasioni in cui la lista civica “Monte al Centro – Valdambrini Sindaco” incontrerà i cittadini del territorio. Si inizia martedì 24 maggio a Monte San Savino in Corso Sangallo, sotto Le Logge. In questa occasione il candidato sindaco e i componenti della lista presenteranno il loro programma dettagliato. Il giorno dopo, invece, mercoledì 25, incontreranno la popolazione di Montagnano, in Piazza della Chiesa. Tutti e 2 gli eventi sono programmati per le ore 21. Nei prossimi giorni sarà reso noto, inoltre, un calendario con tutti gli altri incontri in programma nel Capoluogo e nelle frazioni.

Redazione
© Riproduzione riservata
19/05/2022 07:52:51


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

Partiti i lavori alla scuola primaria Mencarelli di Manciano >>>

Pd: tornano le Feste dell’Unità in provincia di Arezzo >>>

La pinacoteca di Città di Castello e la sora Laura domani sera su Rai Due >>>

Città di Castello: incontro in Comune fra il sindaco e i dipendenti della Bianchini Infissi >>>

Utilizzo di un dirigente del Comune di Assisi alla Provincia di Perugia >>>

"I turisti sono tornati a Cortona, ma mancano i servizi di trasporto per gli ospiti delle strutture" >>>

Fiamme Gialle sulla sede di Sei Toscana: l'azienda chiarisce >>>

Città di Castello, iniziato l'iter progettuale per la nuova scuola Dante Alighieri >>>

Tanti: “Nidi e scuole dell'infanzia, il procedimento di assegnazione inizia adesso" >>>

San Giovanni Valdarno: lotta alle zanzare, continuano i trattamenti antilarvali >>>