Notizie Locali Arte e Cultura

Città di Castello: domani l'inaugurazione della mostra nel 100enario di Araf

Nel 2022 nasceva il grande artista tifernate, al secolo Alfredo Baldelli

Print Friendly and PDF

In occasione del centenario della nascita di Alfredo Baldelli (nella foto), in arte Araf, si terrà una mostra antologica, inaugurazione domani, sabato 14 maggio alle ore 18, delle sue opere a Palazzo del Podestà fino al 30 maggio 2022.  Lo chiamavano “Araf” da quando era bambino e si firmava “Araf” nei suoi quadri. E’ noto per essere stato uno dei maggiori artisti che da Città di Castello hanno acquisito fama e riconoscimento oltre i confini della sua terra, ammirato anche da Dottori e Burri. La sua tecnica originale del colore ad olio filtrato dal retroverso della tela lo ha reso riconoscibile dalla critica e dal pubblico, al punto che lo stesso Gerardo Dottori, grande pittore perugino, era solito dire che “Araf non aveva bisogno di firmare i suoi quadri”. Tra gli ultimi testimoni di quel fermento culturale e politico che attraversò Città di Castello negli anni Sessanta e Settanta, Araf avrebbe potuto ampliare il suo già noto riconoscimento abbandonando la sua proverbiale ‘stanzialità’ tifernate, come il maestro Alberto Burri amabilmente gli rimproverava. Nonostante ciò, Baldelli ha esposto in molte città italiane, da Roma a Milano, da Torino a Firenze, da Verona a Rimini. La mostra antologica di Palazzo del Podestà, dove Araf aveva già esposto in vita, ripercorre le tappe fondamentali della sua evoluzione espressiva dagli esordi sino alle ultime opere.

Redazione
© Riproduzione riservata
13/05/2022 08:38:56


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Arte e Cultura

Monte Santa Maria Tiberina: il 30 agosto presentazione del restauro del Caravaggio >>>

Oltre 20mila presenze ai Musei Burri: prorogata al 13 novembre la mostra “La Luce del Nero” >>>

Montone, viaggio nell'arte dell'icona al monastero delle Clarisse >>>

Alla Rocca di Umbertide la mostra “Ossimori” aperta fino al 28 agosto >>>

Domani Eike Schmidt, direttore degli Uffizi, tornerà a Monte San Savino >>>

Città di Castello: “Buon compleanno, Pinacoteca! 110 anni dall’inaugurazione” >>>

"Anghiari sotto una cupola stellata"... in onore di Margherita Hack >>>

Eike Schmidt di nuovo ad Anghiari per la mostra sul "Papa guerriero" >>>

Sansepolcro: il pianista Massimiliano Soriente incanta la platea di Santa Chiara >>>

Città di Castello: domani l'inaugurazione della mostra nel 100enario di Araf >>>