Rubrica Lettere alla Redazione

Protestano gli abitanti della zona del Pionta di Arezzo

Solo chiacchiere, mentre droga e degrado avanzano

Print Friendly and PDF

Scusate ma mi sono rotto le p…e. Non mi piace usare questi termini, ma io e tanti altri che abitiamo nella zona del Pionta ad Arezzo, siamo esasperati. La droga circola a fiumi, siringhe e degrado da tutte le parti, atti vandalici, intimidazioni, ma si può vivere in questo modo? La zona del Pionta e Campo di Marte sono in queste condizioni da anni, ma nonostante le continue segnalazioni sul disagio che stiamo subendo non si sta facendo niente di concreto e la gente è incazzata nera.

B.M.

Redazione
© Riproduzione riservata
31/03/2022 12:13:12


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Lettere alla Redazione

La trave e la pagliuzza >>>

Chiusura del reparto di Medicina all'Ospedale di Sansepolcro: no grazie, abbiamo già dato >>>

"No, non siamo d'accordo alla chiusura del reparto di medicina a Sansepolcro" >>>

Un ringraziamento ai Balestrieri di Sansepolcro >>>

La situazione di Viale Diaz a Sansepolcro non é più accettabile >>>

Don Stefano deve restare al suo posto >>>

Chiude a Sansepolcro il Forno Strivieri >>>

Cittadini onesti stritolati dal Superbonus >>>

Basta gettare fango sull'Istituto Fanfani Camaiti di Pieve Santo Stefano >>>

Inagibile l'edificio "Belvedere" a Pieve Santo Stefano >>>