Notizie dal Mondo Cronaca

Etiopia, scarcerate le suore arrestate a novembre

Non si hanno ancora notizie di due diaconi e altre due suore

Print Friendly and PDF

Sono state scarcerate suor Letemaryam Sibhat, suor Tiblets Teum, suor Abeba Tesfay, suor Zaid Moss, suor Abeba Hagos e suor Abeba Fitwi, appartenenti alla Congregazione delle Figlie della Carità San Vicenzo de Paoli che erano state arrestate dalle forze di polizia etiopi il 30 novembre 2021 ad Addis Abeba. È stata liberata anche suor Abrehet Teserma, delle Orsoline di Gandino. Lo riferisce Fides. Le religiose - aggiunge l'agenzia dei missionari- sono tutte in buona salute. «Non si hanno ancora notizie - riferisce ancora Fides - di 2 diaconi e due suore di Kobo, che rimangono in stato di detenzione insieme a migliaia di altri etiopi di origini tigrine dislocati e detenuti in luoghi in gran parte non ben precisati».

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
17/01/2022 14:11:11


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Boeing cinese precipitato il 21 marzo, il gesto "provocato intenzionalmente" >>>

Allarme violenza in Messico, il ministero dell’Interno: “Superati i 100 mila desaparecidos" >>>

Ucraina: McDonald's esce definitivamente dalla Russia >>>

Pakistan: attentato suicida, uccisi 3 bambini e 3 soldati >>>

Usa, spari in un supermercato a Buffalo: almeno 10 morti >>>

Hector, il fossile di dinosauro venduto per 12,4 milioni di dollari >>>

Il capo degli 007 ucraini: "Putin è gravemente malato di cancro" >>>

Concluse le ricerche per esplosione hotel a Cuba, 45 morti >>>

Media, Russia minaccia stop gas a Finlandia da venerdì 13 maggio >>>

Covid: Oms, oltre due milioni di morti in Europa >>>