Notizie Nazionali Cronaca

Mafia, l'ex calciatore Fabrizio Miccoli si è costituito nel carcere di Rovigo

Deve scontare una condanna a tre anni e sei mesi con l’accusa di estorsione

Print Friendly and PDF

Si è costituito nel carcere di Rovigo l’ex calciatore del Palermo Fabrizio Miccoli: deve scontare una condanna a tre anni e sei mesi con l’accusa di estorsione aggravata dal metodo mafioso. La sentenza di ieri sera della Cassazione ha fatto scattare il meccanismo che nel giro di poche ore avrebbe portato all’arresto dell’ex attaccante che militò anche in Fiorentina, Juventus e Lecce. Prima di ricevere l’ordine di esecuzione firmato stamattina dalla Procura di Palermo, Miccoli si è presentato spontaneamente nel carcere veneto. 

Nella giornata di martedì, la seconda sezione della Cassazione ha confermato la condanna a 3 anni e 6 mesi nei confronti Miccoli che è stato riconosciuto colpevole di avere ottenuto dal suo amico Mauro Lauricella, figlio del boss della Kalsa Antonino, detto «u scintilluni» («l’elegante, l’uomo che brilla») di recuperare un credito di 12 mila euro con le buone o con le cattive. Lauricella junior era già stato condannato definitivamente il mese scorso ed è già in carcere, dove sta scontando 7 anni.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
25/11/2021 05:40:30


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Ciro Grillo e i 3 amici saranno processati per violenza sessuale di gruppo >>>

Svaligiata la cassaforte di un convento a Roma, rubati 70mila euro in contanti >>>

Tragedia del Mottarone, torna in libertà Gabriele Tadini: revocati i domiciliari >>>

Mafia, l'ex calciatore Fabrizio Miccoli si è costituito nel carcere di Rovigo >>>

Torino, uccise il padre per difendere la madre: assolto perché "il fatto non costituisce reato" >>>

Banca Mediolanum, morto il fondatore Ennio Doris >>>

Super Green Pass in zona bianca, col tampone solo al lavoro >>>

Alto Adige, nei boschi è boom di scuole "clandestine" no vax: indaga la procura >>>

Poliziotto muore colpito da un proiettile al poligono di tiro >>>

A Roppolo il primo incidente mortale nel Biellese con il monopattino >>>