Notizie Locali Spettacolo

Giada Bartoccioni, giovane di Sansepolcro, nel cast del film "Tutto il mondo è palese"

Sabato 3 ottobre la "prima" nazionale nella città biturgense alla presenza del regista Dado Martino

Print Friendly and PDF

La “prima” nazionale di un film a Sansepolcro. Perché di Sansepolcro è una delle attrici del cast: la giovanissima Giada Bartoccioni, studentessa di 16 anni che ha dimostrato se non altro di avere “stoffa”. L’appuntamento con la proiezione di “Tutto il mondo è palese” – titolo a doppio significato, ovviamente suggerito dal celebre detto – è per le 17.30 di sabato 3 ottobre al cinema Nuova Aurora di Sansepolcro, alla presenza del sindaco Mauro Cornioli, del regista Dado Martino e anche di molti degli interpreti sul set. La pellicola verrà poi presentata da Gigi Marzullo e uscirà su tutte le sale a partire dall’8 ottobre, senza mai dimenticare il rispetto dei protocolli anti Covid-19. Ma come è stato possibile scritturare Giada Bartoccioni? “Abbiamo tenuto un casting a Montecatini Terme – spiega il regista napoletano – e fra le 400 giovani selezionate lei ci è venuta subito all’occhio, sia per le caratteristiche fisiche che soprattutto per le doti attoriali. È andata bene nel provino e vi posso garantire che è stata molto brava nel ruolo di coprotagonista a lei assegnato: quello di Angelica, figlia di un mercante d’arte”. Dove è ambientato “Tutto il mondo è palese”? “Rifacendomi allo stile comico di Giovanni Guareschi – dichiara Martino – ci troviamo in una piccola e ipotetica realtà dell’Appennino tosco-emiliano. Dopo la prima guerra mondiale, questo paesino di appena 150 abitanti viene diviso geograficamente in due: una parte rientra nell’Emilia Romagna e si chiama Mezzatacca e l’altra nella Toscana, con il nome di Bellatrippa. I due termini rispecchiano un modo di dire tipicamente bolognese e un piatto tradizionale della Toscana. Per farla breve, siamo davanti a una stessa comunità che all’improvviso si ritrova appartenente a due Comuni diversi e quindi anche con due diversi sindaci; una comunità sostanzialmente povera, fuori dalle grandi vie di comunicazione e nella quale non c’è nemmeno turismo, ma che custodisce un tesoro artistico nella cripta della chiesa: un quadro di Leonardo da Vinci. Siccome Leonardo aveva dipinto due donne con ermellino, mi sono ispirato a esse per creare la donna con il gattino. Questa scoperta agiterà le acque: il mercante d’arte fiuta subito l’affare insito nell’opera e quindi cerca di fare appieno il suo mestiere, puntando anche sulla scarsa preparazione culturale della popolazione. Angelica, ossia Giada, è appunto sua figlia e mi fermo qui, perché diverrà protagonista anche di una parentesi sentimentale”. Un film che si preannuncia quantomeno divertente, grazie senza dubbio anche alla qualità di attori chiamati Gianluca Magni, Alberto Maione, Franco Lagomarsino (che dal teatro passa per la prima volta al cinema), Rossana Canta direttamente da “Striscia la Notizia” e poi il sosia di Renato Zero e le due giovanissime attrici: Matilde Gori, pistoiese e Giada Bartoccini, biturgense. Non resta pertanto da fare altro che accomodarsi in poltrona al Nuova Aurora, per capire se Giada potrà avere davanti un futuro importante.

Redazione
© Riproduzione riservata
01/10/2020 08:40:06


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Spettacolo

A Città di Castello spettacolo di danza a prova di Covid-19 >>>

Città di Castello, torna la grande danza con Anbeta Toromani e Alessandro Macario >>>

Sansepolcro, stasera la replica del film con la biturgense Giada Bartoccioni >>>

L'omaggio di Sansepolcro alla giovane attrice Giada Bartoccioni >>>

A Sansepolcro oggi l’anteprima del film “Tutto il mondo è palese” >>>

Giada Bartoccioni, giovane di Sansepolcro, nel cast del film "Tutto il mondo è palese" >>>

Pieve Classica 2020, ci siamo! Si parte con Lorenzo Licitra >>>

Dopo "La Corrida", show di Massimo Gasparini anche a "I soliti ignoti" >>>

Lisa Calchetti di Badia Tedalda "cade" sul parente misterioso a "I soliti ignoti" >>>

"I Cognatelli" tifernati vincono oltre 14mila euro a "Reazione a Catena" su Rai Uno >>>