Notizie dal Mondo Cronaca

Brasile, pinguino morto per aver ingerito una mascherina N95

E' allarme per i “rifiuti della pandemia” in mare

Print Friendly and PDF

La morte di un pinguino, causata dall'ingestione di una mascherina N95 in Brasile, sta preoccupando gli ambientalisti per il crescente aumento dei "rifiuti della pandemia" da coronavirus, che rappresentano una nuova minaccia per la fauna marina sempre più vulnerabile. L'autopsia sull'animale, trovato morto a Sao Sebastiao, sulla costa nord dello Stato di San Paolo, ha confermato che la morte dell'esemplare (un pinguino di Magellano) è avvenuta per l'ingestione di una mascherina di protezione del modello N-95, indicata per uso ospedaliero, che gli esperti hanno rinvenuto all'interno dello stomaco del pinguino, rendono noto i media locali. La necroscopia è stata eseguita dall'Istituto Argonauta, responsabile del monitoraggio delle spiagge della costa nord di San Paolo per aiutare nella conservazione delle zone costiere.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
19/09/2020 19:52:28


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Arnold Schwarzenegger operato al cuore >>>

Il Parlamento europeo salva il “veggie” burger >>>

Covid, la Germania mette in quarantena l’Italia: 11 regioni nel mirino >>>

Addio Marge Champion, sue le movenze di Biancaneve >>>

Covid, in Spagna superato un milione di casi >>>

Australia: quest'anno 7 uccisi dagli squali, record dal 1934 >>>

Covid-19: Francia, 20.468 contagi, impennata di vittime >>>

Covid-19, l'Irlanda annuncia il lockdown >>>

La Lombardia chiede il coprifuoco dalle 23 alle 5: c’è l’ok di Speranza >>>

Inondazioni e frane nel centro del Vietnam, almeno 90 morti >>>