Notizie Locali Attualità

Avvocati aretini in crisi, in molti chiedono il bonus dei 600 euro allo Stato

I professionisti del foro aretino si lamentano: pochi processi e clienti che non pagano le notule

Print Friendly and PDF

La crisi generata dal Covid-19 sembra stia creando problemi anche a professioni associate all’idea di agio e sicurezza economica, come i notai e gli avvocati. Da quanto risulta infatti su mille avvocati della provincia di Arezzo, in 580 hanno chiesto il bonus dei 600 euro. I professionisti del foro aretino si lamentano: pochi processi e clienti che non pagano le notule.

Redazione
© Riproduzione riservata
06/06/2020 06:44:05


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Attualità

Fino al 31 agosto è periodo ad alto rischio incendi anche in Valtiberina Toscana >>>

Da Sansepolcro a Sulmona a bordo di un treno alimentato a idrogeno >>>

Ricette via SMS dalla Casa della Salute di Sansepolcro >>>

Salta anche l'edizione di settembre della Giostra del Saracino di Arezzo >>>

L’Università di Siena ancora tra i migliori atenei statali italiani nella classifica del Censis >>>

Sansepolcro, sgambatoio con accessi ridotti: scoppia la rabbia dei residenti >>>

Il Comune di Anghiari è tornato ad essere un territorio libero dal Covid-19 >>>

Ryanair lancia la nuova rotta Palermo-Perugia >>>

Anas risponde all’appello del Comune di Anghiari: terminati i lavori a San Leo >>>

Giulio Berruti e Maria Elena Boschi al centro del gossip >>>