Rubrica Lettere alla Redazione

Roberto Neri: "Assurdo lo slittamento temporale di 3 giorni da parte del governatore Rossi"

La sua presa di posizione è relativa esclusivamente all'ambito professionale

Print Friendly and PDF

Regioni di uno stesso Stato nelle quali si adottano evidentemente due pesi e due misure. Sono Roberto Neri, mi conoscete come esponente politico, ma in questo caso parlo da libero professionista, in qualità di agente di commercio nel settore cosmetico. Non ho capito come mai in alcune regioni verrà rispettata la prefissata data di lunedì 18 maggio per l’attesa ripartenza delle attività legate al mio ambito di lavoro, mentre in Toscana il governatore Enrico Rossi abbia all’improvviso deciso di posticipare il tutto a giovedì 21. Mi chiedo: quale plausibile motivo esiste per giustificare una differenza temporale di appena tre giorni? Rossi ricorda poi come sia stata una singola persona a portare a suo tempo in Toscana dall’esterno il Covid-19; bene, io faccio il rappresentante, abito a Sansepolcro, in Toscana, ma giro anche in Umbria e nelle Marche, dove i negozi saranno aperti, poi torno in Toscana: potrei essere quindi un portatore anch’io. E allora? Questa differenza temporale di tre giorni fra regioni è veramente assurda e l’unico magico effetto che può produrre lo slittamento della riapertura di parrucchierie e centri estetici è semmai un’ulteriore incentivazione del lavoro nero, con rischi anche maggiori di coronavirus rispetto a luoghi “ufficiali” che sono adeguatamente controllati. Altro consiglio: un conto sono gli esperti in materia sanitaria, un altro conto sono i professionisti nei vari settori e un altro conto ancora sono coloro che hanno la pretesa di prendere decisioni anche per ambiti che non sono di loro competenza e che non possono pertanto conoscere come chi vi lavora da anni. A ognuno pertanto il suo, anche per rispetto verso le singole professioni!

Redazione
© Riproduzione riservata
15/05/2020 10:27:05


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

1 commento alla notizia

Cateno neri
ha commentato il
15/05/2020 10:54:53

Grazie!
Archivio Lettere alla Redazione

Il vaccino obbligatorio é la migliore soluzione per uscire dal Covid >>>

Incontro urgente per la rinascita del Pionta >>>

Degrado ad Arezzo: sottopasso allagato presidiato dalle "papere" >>>

Arredo urbano piazzetta Santa Marta Sansepolcro >>>

Parcheggi selvaggi nel centro storico di Sansepolcro: l'amministrazione non mi ascolta! >>>

Perde la madre e deve occuparsi della sorella in sedia a rotelle: raccolta fondi >>>

Sempre più schifato dalla politica >>>

Siringhe abbandonate al Parco Pertini di Arezzo >>>

Lascio il Sansepolcro Calcio >>>

E' arrivato il momento di dire basta >>>