Rubrica Tecnologia

Al via TrHack your Tour, maratona informatica virtuale per immaginare il turismo del futuro

L'hackathon è organizzato dal CRS4 in collaborazione con Open Campus

Print Friendly and PDF

Quando Warren Buffet, agli inizi di maggio, ha liquidato tutte le azioni delle compagnie aeree in suo possesso sul settore si è abbattuta una ondata di vendite. Buffet, noto anche come l’Oracolo di Omaha, è ancora considerato il più grande investitore vivente e la sua decisione è stata letta come una vera e propria sentenza: per lungo tempo il virus stravolgerà il settore dei trasporti aerei e di conseguenza anche il turismo.

Conclusione condivisa anche dal CRS4 (Centro di ricerca della Sardegna) e da Open Campus che assieme hanno organizzato TrHack your Tour, un hackathon virtuale che si svolgerà online dal 25 al 29 maggio con l’obiettivo di sviluppare idee innovative per la promozione e il rilancio del turismo sostenibile attualmente in crisi a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19.

“Nonostante sia difficile prevedere ora come e quando il Paese ritornerà ad una graduale normalità, se pensiamo a come sono cambiate le abitudini delle persone e alle limitazioni degli spostamenti per prevenire il contagio, possiamo immaginare che probabilmente saremo più propensi a scegliere destinazioni in territori di prossimità, limitrofi alla propria residenza, oppure mete meno note e affollate” ha spiegato Eva Lorrai, responsabile per il CRS4 del progetto INTENSE che finanzia l’iniziativa.

“I partecipanti – ha proseguito Eva Lorrai - potranno scegliere di cimentarsi in una sfida tecnologica, sviluppando un’applicazione per smartphone che estenda le funzionalità della piattaforma SIN2, progettata dal CRS4 all’interno del progetto e realizzata dalla società Net7, oppure potranno elaborare nuove proposte turistiche per la promozione di attività e di servizi di prossimità che si integrino con i tracciati dell’itinerario INTENSE, nei territori delle regioni PACA (Provenza-Alpi-Costa Azzurra), Liguria, Toscana, Corsica e Sardegna”.

L’iniziativa è gratuita e si rivolge a studenti di informatica e ingegneria, imprenditori, operatori del turismo e creativi (sviluppatori, programmatori, grafici, makers) che per partecipare dovranno iscriversi entro il 20 maggio sul sito web di Open Campus dove è possibile trovare anche ulteriori informazioni di dettaglio sull’evento: vai al sito 

Notizia e Foto tratte da Tiscali
© Riproduzione riservata
12/05/2020 21:39:47


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Tecnologia

Ecco il superaggiornamento: così cambierà WhatsApp >>>

Una superchat globale “manderà in pensione” WhatsApp, Messenger e Instagram >>>

In arrivo nuovo smartphone europeo che costa meno di 100 euro >>>

Ecco il piano italiano per l’intelligenza artificiale: grandi ambizioni ma pochi soldi >>>

Ecco il superaggiornamento: così cambierà WhatsApp >>>

L’allarme della Polizia postale italiana, in crescita le truffe informatiche via telefono >>>

Non solo Libra, Visa potrebbe sfidare Facebook con una sua valuta digitale >>>

Al via TrHack your Tour, maratona informatica virtuale per immaginare il turismo del futuro >>>

Ecco come il 5G cambierà le nostre vite >>>

Puntini luminosi si muovono nel cielo: ma non si tratta di "alieni" >>>