Notizie dal Mondo Cronaca

Bruxelles: una 12enne è la vittima più giovane del Covid-19 in Europa

La scorsa settimana due adolescenti uccisi dal virus in Francia e in Portogallo

Print Friendly and PDF

Una bambina di 12 anni morta ieri a Bruxelles è la vittima più giovane del coronavirus in Europa. Pochi giorni fa i giornali avevano fatto i titoli su una ragazza di 16 anni uccisa in Francia e poi era stato il turno di un quattordicenne in Portogallo. Ci dicevano che i più piccoli erano quasi immuni, che si trattava solo dello zero virgola zero e quattro per cento, di numeri bassissimi rispetto a quelli terribili delle persone più anziane. Forse sarà anche così. Solo che ne basta uno per piangere di dolore e avere paura.

La verità è che non dobbiamo abbassare a guardia, che questa pandemia riguarda tutti. Il direttore dell’Oms, l’Organizzazione Mondiale della Sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus, a dire il vero aveva già chiarito che non bisognava illudersi: «Il coronavirus è una malattia grave. Anche se le prove che abbiamo suggeriscono che gli over 60 sono più a rischio, sono morti anche giovani, compresi i bambini». E Maria Van Kerkhove, responsabile tecnico del programma e le emergenze dell’Oms, aveva spiegato che «quello che sappiamo a oggi è che i bambini sono comunque suscettibili all’infezione, e anche se sviluppano forme più lievi di malattia, ne abbiamo visti morire. Per questo dobbiamo difenderli in ogni caso come categoria sensibile».

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
31/03/2020 13:41:45


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Olanda, altri 28 morti e 176 contagi >>>

Renault annuncia il taglio di 15mila posti di lavoro nel mondo >>>

Ancora scontri a Minneapolis, arriva la Guardia Nazionale >>>

Coronavirus, in Francia scuole aperte dal 2 giugno >>>

Austria: "L'Italia è ancora un focolaio" >>>

Pompeo: per gli Usa Hong Kong non è più autonoma dalla Cina >>>

Lockdown, in Turchia quasi 50mila multe >>>

La Francia vieta l’idrossiclorochina: aumenta il rischio mortalità nei malati Covid >>>

Addio a John Peter Sloan, ci ha insegnato l’inglese in tv >>>

Betlemme, riaperta la Basilica della Natività >>>