Rubrica Proverbi & Detti

Quando la bestia starnuta, il tempo muta

Scopri il significato di questo antico detto

Print Friendly and PDF

Secondo la tradizione gli animali di un podere erano i primi a sentire il cambiamento del tempo. Se i cavalli erano inquieti, i cani guaivano, le rane cantavano nello stagno era segno che il tempo stava mutando.

Redazione
© Riproduzione riservata
21/02/2020 18:19:26


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Proverbi & Detti

Chi sa fa e chi non sa insegna >>>

La pida sé parsot la pis un Po m’ a tot >>>

Ognuno ha in casa sua il morto da piangere >>>

A pagare e a morire si è sempre in tempo >>>

Quando la bestia starnuta, il tempo muta >>>

Occhiii vianchi e capilli rusci nte fidà se ni cunusci >>>

Se l’invidia fosse un lavoro, in Italia non ci sarebbero disoccupati >>>

Chi si loda si imbroda >>>

Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi >>>

Ad ogni pentola il suo coperchio >>>