Notizie Locali Politica

Toscana, sinistra trema: il centrodestra è avanti Impazza il totocandidato

Meloni incalza Salvini: “Dica il nome del candidato”

Print Friendly and PDF

In attesa di conoscere il nome del candidato del centrodestra per la Regione Toscana, si registra la dichiarazione di Giorgia Meloni. Al termine dell’esecutivo di Fratelli d’Italia avrebbe detto che è necessario che la Lega indichi al più presto il nome del candidato, anche per smentire le voci, “false e interessate”, che parlano di possibili accordi tra Salvini e Renzi.

Ieri Giovanni Donzelli, deputato di FdI, a Tagadà (La7) ha incalzato la Lega: “Siamo alleati di Salvini, l’importante che vada avanti il centrodestra. La Toscana non sarà una battaglia facile, ma ci sono possibilità: governiamo importanti capoluoghi di provincia. Credo ci sia la possibilità di una svolta in Toscana, decideranno gli elettori. Spetta a Salvini fare il nome”.

Sondaggio: centrodestra avanti

Un sondaggio circolato all’interno del Centrodestra toscano rivela che a differenza dell’Emila Romagna la battaglia in Toscana è aperta. Sommando i consensi di Lega, Forza Italia e FdI e altre sigle minori come scrive Affaritaliani la coalizione di centrodestra sarebbe avanti di un punto rispetto a quella di centrosinistra, dove Pd e Italia Viva sono sempre più spaccati e litigiosi. C’è anche un altro dettaglio interessante da non sottovalutare: sempre secondo questo sondaggio la sinistra manterrebbe il primato a Firenze e dintorni, mentre il centrodestra vincerebbe altrove, da Massa Carrara a Livorno, passando per Prato e Pisa. Più combattuta la “battaglia” a Siena, Arezzo e Grosseto.

Il totonomi

Mentre lo scontro sembra essere tutto tra Lega e FdI, anche Forza Italia prova a far sentire la propria voce, con Stefano Mugnai (deputato e coordinatore regionale) e il senatore Massimo Mallegni (ex sindaco di Pietrasanta). La Lega sembra voler puntare su un quartetto: il senatore Andrea Bagnai (presidente Commissione finanze), l’europarlamentare Susanna Ceccardi, e i consiglieri regionali Jacopo Alberti e Elisa Montemagni. Infine vediamo i “papabili” di FdI: Giovanni Donzelli (deputato), Paolo Marcheschi (capogruppo in consiglio regionale), Alessandro Tomasi (sindaco di Pistoia) e Diego Petrucci (sindaco di Abetone Cutigliano).

Notizia e foto tratte da Il Giornale
© Riproduzione riservata
12/02/2020 06:44:33


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Città di Castello: interrogazione di Lignani Marchesani sui buoni pasto per le famiglie >>>

Città di Castello: Sindaco e vescovo davanti all’immagine della Madonna delle Grazie >>>

Il comune di Città di Castello sospende i termini del versamento dei tributi >>>

Montone: Emergenza coronavirus, il Comune predispone misure a sostegno dei cittadini >>>

Mobilitazione delle associazioni di Monte Santa Maria per l'ospedale di Città di Castello >>>

Senza fissa dimora Arezzo: collaborazione Comune-Caritas a pieno ritmo >>>

Sono risultati negativi al coronavirus i due medici di San Giustino >>>

Rendicontazione del consiglio comunale di Civitella >>>

Umbertide: sindaco e giunta donano una somma di denaro alla Protezione Civile >>>

Emergenza coronavirus a Città di Castello: 34 positivi, 151 in quarantena >>>