Notizie Locali Comunicati

Il centro sinistra si prepara al voto per Arezzo

In palio non solo il governo della città di Arezzo ma anche il futuro di una comunità

Print Friendly and PDF

Il centro sinistra si prepara alla sfida di primavera. In palio non solo il governo della città di Arezzo ma soprattutto il futuro di una comunità che rischia di essere piegata dalla crisi e alla quale il centro destra non ha dato alcun tipo di risposta nei suoi 5 anni di amministrazione.

Nella sede del Pd si sono ritrovati  Italia viva, Più Europa , Partito socialista, Azione Arezzo e  le forze politiche ambientaliste, progressiste che si stanno organizzando intorno al progetto Arezzo 2020 ovvero Arezzo in Comune, Sinistra Italiana, Verdi, Articolo 1 ed alcune esperienze civiche.

Tre gli obiettivi. Il primo: realizzare una coalizione politica e sociale che sia la più ampia e rappresentativa possibile. Il secondo: condividere non solo un programma elettorale ma una strategia di lungo periodo per la comunità e per la città di Arezzo. Il terzo: lavorare al "profilo" di un candidato che  possa rappresentare al meglio sia la logica unitaria che il programma e il progetto.

Il gruppo di lavoro si riunirà la prossima settimana per approfondire gli argomenti e le priorità del programma, iniziando da una cornice "valoriale" che sappia creare un legame con tutte le persone interessare ad essere coinvolte e protagoniste di un progetto di trasformazione di Arezzo.

Redazione
© Riproduzione riservata
14/12/2019 13:09:49


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

Allarme Confartigianato Arezzo: credito sempre più difficile per le piccole imprese >>>

Tanti: "Idea padronale della politica, forse dettata dalla paura di perdere le elezioni" >>>

Città di Castello, la Santa Messa del Vescovo per gli operatori della comunicazione >>>

Via libera della Regione Toscana per la ex 3 bis nel tratto Valsavignone-Canili >>>

Perché il comune di Città di Castello non ha provveduto alla surroga di Bettarelli? >>>

RSA a Sansepolcro: ancora una volta decide solo il sindaco Cornioli >>>

Citerna, nasce il gruppo della Lega >>>

DPC sul turismo a Sansepolcro: “ Si è concluso un anno più che positivo “ >>>

Viabilità lungo la SP100: incontro tra il presidente Bacchetta e il sindaco di Citerna >>>

Gli ospedali della provincia di Arezzo necessitano di impianti per la climatizzazione >>>