Notizie Nazionali Cronaca

Legato a un albero e bastonato: l’influencer Christina Bertevello coinvolta nel pestaggio

La ragazza nota negli ambienti della musica con il nome di Badass. Arrestato il fidanzato 22enne

Print Friendly and PDF

Era stato rapinato da un amico verso il quale aveva un debito. E ha deciso di tendergli una trappola, con la complicità della fidanzata. Secondo la ricostruzione dei carabinieri, un giovane di 22 anni, la sua ragazza ed un amico di origini marocchino, avrebbero legato ad un albero e picchiato a bastonate il ragazzo per estorcergli 800 euro. Si trattava di denaro di cui il ventiduenne era stato in precedenza rapinato dalla vittima, un ragazzo di 24 anni, oggi arrestato anche lui durante l'operazione. Complice del pestaggio una 23enne nota negli ambienti della musica e famosa online anche come influencer. Christina Bertevello, questo il suo nome,  ha 600mila followers su Instagram ed ha un certo seguito anche su Youtube, dove canta con il nome di Badass. Per lei e per l'amico il giudice ha disposto l'obbligo di presentazione agli uffici della polizia giudiziaria, mentre il fidanzato è agli arresti domiciliari, così come il ragazzo che è stato legato a un albero, bastonato e rapinato di 800 euro. I quattro sono tutti tra i 22 e i 24 anni e residenti in provincia di Varese. Rapina, estorsione, minaccia con armi e danneggiamento sono i reati contestati a vario titolo agli indagati.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
13/12/2019 14:19:52


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

E’ morto il cucciolo di foca monaca spiaggiato nel Brindisino >>>

Morte di Desirée, la cassazione conferma il carcere per “Sisco” >>>

Brescia: trovata morta la 39enne di Bedizzole scomparsa sabato da casa >>>

Corruzione, arresti domiciliari per 5 carabinieri a Napoli. Indagini condotte dall'Arma >>>

Sala scrive sulla porta di casa sua “Antifa Hier” e posta la foto su Instagram >>>

Un fermato per l’omicidio di Ambra: un uomo conosciuto dalla vittima e dalla famiglia >>>

Spruzzavano deodorante sui colleghi stranieri, condannati per razzismo >>>

Omicidio di Luca Sacchi, a giudizio Anastasia e altre cinque persone >>>

Lodi, uccise un ladro con un colpo di fucile: assolto l’oste >>>

Alessandria: offese e imposizioni su un bambino autistico, indagate due insegnanti >>>