Notizie Nazionali Attualità

In piazza i sindaci contro odio e razzismo per Liliana Segre

L’iniziativa promossa da Beppe Sala, si intitola “L’odio non ha futuro"

Print Friendly and PDF

Arriverà perfino il sindaco di Lampedusa. La manifestazione di questo pomeriggio rischia di essere uno dei più importanti eventi politici dell’anno a Milano. Oltre 600 sindaci marceranno  insieme al primo cittadino di Milano Giuseppe Sala, promotore della manifestazione, e con la senatrice a vita Liliana Segre per la memoria, contro odio e razzismo. L’iniziativa si chiama “L’odio non ha futuro” e è stata organizzata dal Comune di Milano, insieme all’Anci (Associazione nazionale comuni italiani), le Autonomie locali italiane (Ali), l’Unione delle province italiane (Upi) “per testimoniare la vicinanza delle amministrazioni di piccoli, medi e grandi comuni alla senatrice a vita Liliana Segre, sopravvissuta al campo di sterminio nazista di Auschwitz, oggi sotto scorta a causa di ripetute minacce antisemite”, si legge sull’evento creato su Facebook. L’appuntamento è per le 17.30 in piazza Mercanti a Milano, per poi proseguire in corteo verso piazza del Duomo e, attraversando la Galleria Vittorio Emanuele II, giungere in piazza Scala, davanti a Palazzo Marino, ‘la casa dei milanesi’. Nessuna bandiera politica sarà esposta e, insieme a Sala, tutti i sindaci sfileranno con la fascia tricolore. Tra i partecipanti anche Antonio Decaro, presidente Anci e sindaco di Bari, Matteo Ricci, primo cittadino di Pesaro e vicepresidente Anci con delega alle Riforme e Michele de Pascale, sindaco di Ravenna. Insieme a loro oltre 600 primi cittadini italiani, tra cui la sindaca di Torino Chiara Appendino (mentre la sua collega di partito, Virginia Raggi, è ancora in forse), il sindaco di Napoli Luigi de Magistris e l’ex grillino Federico Pizzarotti, primo cittadino di Parma. Dal centrosinistra hanno detto che parteciperanno i primi cittadini di Palermo, Leoluca Orlando; quello di Firenze, Dario Nardella; quello di Bologna, Virginio Merola; il sindaco di Bergamo, Giorgio Gori e la sindaca di Ancora, Valeria Mancinelli, che ha già più volte incontrato Sala. Ma adesioni alla manifestazione bipartisan sono arrivate anche dal centrodestra: ci sarà il sindaco di Cagliari, Paolo Truzzo, Claudio Scajola sindaco di Imperia che con Berlusconi era stato anche ministro. 
 

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
10/12/2019 14:18:58


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Attualità

Sala dichiara guerra al fumo, a Milano sigarette vietate alla fermata del bus >>>

Benedetto XVI: “Celibato dei sacerdoti indispensabile, non posso tacere” >>>

Il Papa alle mamme dei neonati: “Lasciateli piangere in chiesa, è una bella predica" >>>

Samantha Cristoforetti dopo 19 anni lascia l'Aeronautica >>>

"Fiducia nell'Italia e negli italiani", ha detto il presidente Mattarella >>>

Astrosamantha lascia l’Aeronautica militare: ancora sconosciuti i motivi della sua decisione >>>

Papa Francesco: via i telefonini a tavola, si torni a comunicare in famiglia >>>

Natale con il clima pazzo, 18 gradi a Torino. In Puglia alberi in fiore >>>

Greta, appello all’Italia: “Non c’è più tempo. Lo smog va sconfitto” >>>

In piazza i sindaci contro odio e razzismo per Liliana Segre >>>