Notizie Nazionali Cronaca

Andria, lite per una mancata precedenza: ucciso a coltellate

La vittima è un 28enne di Trani. Eʼ caccia all'uomo per trovare lʼaggressore

Print Friendly and PDF

Un litigio per una precedenza non data che sfocia nel dramma. E' successo ad Andria dove, secondo quanto riportato dai media locali, un 28enne di Trani è stato ucciso a coltellate nel pieno centro cittadino davanti a decine di persone. Mentre alcuni passanti provavano a soccorrere il ferito, l'aggressore si dava alla fuga. Adesso è caccia all'uomo. Il 28enne è stato portato al pronto soccorso dell'ospedale "Lorenzo Bonomo" ma per lui non c'è stato nulla da fare. L'uomo si trovava in macchina con la moglie e con il figlio. Ora le forze dell'ordine stanno provando a rintracciare l'omicida, fuggito a bordo di una Mercedes, cercando di identificarlo grazie al contributo dei numerosi testimoni che hanno assistito alla scena e controllando le telecamere di sicurezza della zona.

notizia e foto tratte da Tgcom 24
© Riproduzione riservata
13/09/2019 05:34:52


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Seconda ondata di coronavirus, allarme dall’Istituto superiore di Sanità e Oms >>>

Omicidio Sacchi, chiesti 6 anni e 4 mesi per l’ex amico Princi. L’accusa: acquisto di droga >>>

Coronavirus, contagi stabili: 593 nelle ultime 24 ore. Calano le vittime: 47 meno di ieri >>>

Morta a soli 32 anni Alice Severi, la pianista geniale >>>

Coronavirus, contagio in crescita. Il 66% dei casi registrati in Lombardia >>>

Ergastolo confermato per Igor, il killer dalle mille identità che ha ucciso in Italia e in Spagna >>>

Il 30% dei guariti Covid avrà problemi respiratori cronici >>>

Silvia Romano, prima uscita dopo la quarantena >>>

Coronavirus, il bollettino della Protezione civile: contagi e decessi bassi >>>

Open Arms, no al processo a Salvini >>>