Notizie Locali Cronaca

Omicidio di Maria ad Arezzo, l'arrestato è l'imprenditore Federico Ferrini

In passato c'era stata anche una relazione. Si sentiva ricattato. L'ha colpita con una sbarra

Print Friendly and PDF

La conferma è arrivata nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta in questura ad Arezzo. E’ Federico Ferrini, 37enne imprenditore agricolo del Casentino, l’uomo arrestato dalla squadra Mobile per l’omicidio della 60enne brasiliana Maria Vennacio De Sousa. Secondo la ricostruzione degli inquirenti l’uomo avrebbe ucciso poiché si sentiva ricattato. Ferrini davanti dal PM Chiara Pistolesi si è avvalso della facoltà di non rispondere, seppure – prima – ha firmato delle spontanee dichiarazioni, con ammissioni. L’ha colpita con una sbarra di ferro, tre i colpi inferti, con più un laccio alla gola legata al letto. Tra Ferrini e la prostituta, però, c’era stata anche una relazione interrotta poi nel 2017: questa la versione del casentinese. Tanti litigi e quel lunedì doveva servire per chiarire il tutto poiché – sempre secondo Ferrini – la donna avrebbe preteso 200mila euro, altrimenti avrebbe denunciato pubblicamente la sua frequentazione con le prostitute. Lunedì, Federico Ferrini, si è presentato in via della Robbia già con la sbarra, ma avrebbe dovuto servire solamente nel caso Maria non apriva la porta. La polizia è arrivata a casa del casentinese ieri di buon mattino, poiché il numero telefonico era tra quelli presenti nei tabulati.

Redazione
© Riproduzione riservata
07/09/2019 12:36:13


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Capolona: donna 66enne cade da un dirupo nel fiume Arno >>>

Escono dal supermercato col carrello pieno senza aver pagato la merce >>>

Otto frati trovati positivi al Covid-19 ad Assisi >>>

Città di Castello, spaccia davanti l'ufficio postale: arrestato un 20enne albanese >>>

Truffatori seriali fingono di vendere piscine in giro per l’Italia per ben 29 volte >>>

Sansepolcro, furti con destrezza fuori dai supermercati: tre denunciati >>>

Uomo trovato morto per strada al Trasimeno >>>

Auto contro moto a Levanella di Montevarchi: ferito il centauro >>>

Anghiari, abbatte otto metri di recinzione e poi scappa: caccia al camion pirata >>>

Città di Castello: ruba in sacrestia una borsa con 1500 euro, denunciata 33enne tifernate >>>