Notizie dal Mondo Attualità

Giro di vite della Francia contro la plastica nelle spiagge

Il Mediterraneo è il mare più inquinato dai rifiuti in Europa

Print Friendly and PDF

La Francia oper aun giro di vite contro i rifiuti in spiaggia, in particolare la plastica. Il segretario di Stato francese alla Transizione ecologica, Brune Poirson, ha presentato una Carta ad hoc, che include 15 impegni per lottare contro le plastiche. Il 25% dei rifiuti marini proviene dalla terra e 75% sono in plastica", dichiara il ministero francese, citando tra l'altro, "sacchetti monouso, imballaggi, mozziconi di sigaretta, sono tra i rifiuti più diffusi nei nostri mari". Secondo un recente rapporto di Ifremer, l'Istituto di ricerca francese del mare, il Mediterraneo è il mare più inquinato dai rifiuti in Europa, in particolare, la plastica. La Francia si è posta come obiettivo "zero plastica gettata in mare entro il 2025". 

Redazione
© Riproduzione riservata
05/08/2019 14:35:33


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Attualità

Tutte le ricchezze del Principe William. “Il suo patrimonio sarà di 40 milioni di euro" >>>

Olanda, autorità consigliano ai single di trovarsi un "compagno di letto" >>>

Europa, il continente è sempre più caldo >>>

Disneyland Shanghai riapre dopo l’epidemia Covid >>>

Greta Thunberg dona 100 mila dollari all’Unicef per proteggere i bimbi dal Covid >>>

Primo lancio della Dragon di Elon Musk con astronauti >>>

L’idea olandese: da Amsterdam a Parigi in 90 minuti con il treno-aereo superveloce >>>

Ursula von der Leyen: “Italia scusa per i ritardi, ma ora l’Europa c’è” >>>

La primatologa Jane Goodall: “La mancanza di rispetto per gli animali ha causato la pandemia” >>>

Coronavirus, Trump: “Subito in aiuto dell’Italia ma senza dimenticare il popolo americano” >>>