Notizie Nazionali Eventi

Madre Teresa diventa santa: Roma blindata per la canonizzazione

Papa: 'Imitare la sua rivoluzione della tenerezza. Esempio da imitare. Testimone di carità e attenzione ai poveri'

Print Friendly and PDF

Roma blindata per la canonizzazione di Madre Teresa.  E' uno degli eventi principali, sia per numero di pellegrini, sia dal punto di vista dei contenuti spirituali, del Giubileo straordinario della Misericordia voluto da papa Francesco. Con la messa del Pontefice alle 10.30, la canonizzazione di Madre Teresa di Calcutta radunerà in Piazza San Pietro i centomila fedeli con i biglietti già distribuiti, mentre altre centinaia di migliaia seguiranno la cerimonia da Via della Conciliazione e dagli spazi circostanti. Una cerimonia, tra l'altro, trasmessa in Mondovisione nei cinque continenti, con oltre 120 enti televisivi collegati. E mentre l'arazzo con l'immagine della "santa dei poveri" già campeggia sulla facciata della basilica vaticana, i preparativi fervono per gli ultimi ritocchi logistici e organizzativi, l'accoglienza delle diverse delegazioni ufficiali, i dispositivi della sicurezza. Lunedì 5 settembre sarà inoltre celebrata per la prima volta la festa di Santa Teresa di Calcutta, e sarà il cardinale segretario di Stato Pietro Parolin ad officiare la messa in Piazza San Pietro alle 10.00. Madre Teresa "è la santa perfetta per l'Anno della Misericordia", ha detto in una conferenza stampa in vaticano il postulatore della causa di canonizzazione, padre Brian Kolodiejchuk."Madre Teresa è una santa per tutti - ha detto ancora - per i poveri e i ricchi, e per il nostro tempo, devastato da tanta violenza e aridità di cuore, perché ha dimostrato che il male, la miseria che tutti portiamo dentro di noi, può essere perdonato e che, afferrando la mano misericordiosa e sicura che Gesù ci tende, le nostre tenebre possono essere superate". L'esempio di vita della beata madre Teresa di Calcutta, ha detto Papa Francesco in un video messaggio - "testimone privilegiata di carità e di generosa attenzione ai poveri e agli ultimi, contribuisca a portare sempre più Cristo al centro della vita e a vivere generosamente il suo Vangelo nel continuo esercizio delle opere di misericordia per essere costruttori di un futuro migliore, illuminato dallo splendore della verità". Francesco ha auspicato che: "i devoti di madre Teresa, imitandone l'ardore apostolico, possano attuare quella rivoluzione della tenerezza iniziata da Gesù Cristo con il suo amore di predilezione ai piccoli".

Ansa

Redazione
© Riproduzione riservata
04/09/2016 07:52:15


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Eventi

Porta del Foro: tutto pronto per la “Cena dellla Vittoria” >>>

In 300mila hanno sfilato a Milano per la parata del Pride >>>

Da ieri, Matera è ufficialmente capitale europea della cultura 2019 >>>

Festa 4 novembre, Mattarella: “L'Ue è la più alta espressione di amicizia e collaborazione” >>>

Marcia della Pace, il coordinatore: 'Candidiamo il modello Riace per il Nobel per la pace' >>>

Palio di Siena: il vescovo non benedice il 'cencio' >>>

Palio di Siena: vince la contrada del Drago >>>

Roma si tinge di arcobaleno per il Gay Pride. Critiche al neoministro Fontana >>>

Festa del 2 giugno, Mattarella: “I valori della Repubblica sono un pilastro per l’Ue” >>>

Le spoglie di San Giovanni XXIII tornano a Bergamo. Prima tappa: il carcere >>>