Notizie Locali Comunicati

Differenziata sempre più di qualità ad Arezzo

Servizi di raccolta alle utenze non domestiche della zona industriale

Print Friendly and PDF

Il Comune di Arezzo, attraverso il gestore Sei Toscana, ha dato avvio negli ultimi anni alla riorganizzazione del servizio di raccolta dei rifiuti con un duplice obiettivo: incrementare quantità e qualità della differenziata, lungo un percorso che ha portato negli ultimi anni a un aumento del 15% e a un più 60% rilevato lo scorso aprile, e garantire decoro urbano e vivibilità della città.

Adesso, entra nel vivo il completamento della trasformazione nelle zone industriali della città: dopo un’ulteriore valutazione dei fabbisogni, è stato infatti consegnato a ogni utenza non domestica il materiale informativo sul servizio di raccolta a loro disposizione. In questi giorni saranno progressivamente rimosse tutte le attuali postazioni stradali, dopo di che le suddette utenze dovranno usufruire esclusivamente del servizio loro dedicato, utilizzando quanto consegnato e secondo il calendario di conferimento per ogni tipologia di rifiuto.

Redazione
© Riproduzione riservata
23/05/2024 13:08:59


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

Tariffe Tari a Sansepolcro, la posizione dell'amministrazione >>>

L'Amministrazione comunale incontra il Gruppo Volontari Umbertide >>>

Ritrovata la capretta “Nerina” scomparsa nei boschi tra Umbria e Toscana >>>

Le donne Dem critiche per il modo in cui il comune porta avanti le politiche per le donne >>>

Prosegue l'allerta meteo in tutta la Toscana: resta il codice giallo >>>

Passaggio di campana per il Rotary Club Città di Castello >>>

Maltempo, codice giallo per temporali forti su tutta la Toscana >>>

Lucignano, seduta d’insediamento del consiglio comunale >>>

In vendita il fabbricato nelle colline di Montecchio denominato Madonna di Riccardi >>>

Torna a riunirsi il Consiglio Comunale di Sansepolcro >>>