Notizie Locali Comunicati

Petizione per la chiusura al transito e alla sosta selvaggia dell'area Pionta ad Arezzo

"Per la piena valorizzazione di questa area é indispensabile liberarla dalle auto"

Print Friendly and PDF

L’area del Pionta ad Arezzo rappresenta un grande patrimonio per la città, di rilevante valore storico-archeologico, sociale, culturale e paesaggistico-ambientale.

Il Pionta è un parco urbano che ospita importanti funzioni e servizi, quali il campus universitario, varie attività socio-sanitarie territoriali, e spazi per il tempo libero, lo sport e l’aggregazione.

Oggi però l’area del Pionta viene quotidianamente invasa da centinaia di auto che sostano per buona parte della giornata e penetrano persino negli spazi verdi, mentre potrebbero essere utilizzati i parcheggi esistenti che circondano l’area (compreso parcheggio ospedale a area di Via Toscanelli).

Noi firmatari riteniamo che per la piena valorizzazione del Pionta sia indispensabile liberarla dalle auto, valorizzare la fruizione pedonale e ciclabile con manutenzione e sistemazione dei percorsi esistenti.

Per questo chiediamo interventi urgenti in questa direzione.

Noi firmatari chiediamo che gli enti pubblici coinvolti, Il Comune (che dovrebbe regolare la sosta e mobilità urbana), La Usl e l’Università debbano incontrarsi urgentemente e realizzare, una volta per tutte, quei piccoli interventi infrastrutturali per impedire l’ingresso e la sosta selvaggia delle auto, determinando una corretta fruizione dei servIzi, quel rispetto dell’ambiente urbano che merita il Parco del Pionta.

Redazione
© Riproduzione riservata
22/02/2024 10:44:01


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

Castel Focognano: Lorenzo Remo Ricci si ricandida nel segno della continuità >>>

Arezzo, oltre 38mila euro per i giovani volontari del Terzo settore >>>

Complesso immobiliare C.E.N. di Bocca Serriola, avviso pubblico per l’affidamento >>>

Il Comitato No Antenna Anghiari invitato dal sindaco >>>

A Saione l’ennesimo scivolone della giunta Ghinelli di Arezzo >>>

Cinque anni e poi addio alle case popolari? >>>

Degrado e insicurezza ad Arezzo, pronta un’interrogazione per il Sindaco >>>

A Terranuova Chienni ha permesso che Sei Toscana non fosse più controllata dai comuni >>>

Rossi (Lega): Nuovi giochi per la Scuola dell'Infanzia Lippi di Arezzo >>>

Lettera aperta ai comuni e ai cittadini dell’Alta Valle del Tevere Toscana e Umbra >>>